Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 06 aprile 2020 | aggiornato alle 02:59| 64652 articoli in archivio
HOME     LOCALI     HOTEL e SPA
di Leonardo Felician
Leonardo Felician
Leonardo Felician
di Leonardo Felician

Hotel Saint-Paul Rive Gauche a Parigi
31 camere dalla lunga tradizione

Hotel Saint-Paul Rive Gauche a Parigi
31 camere dalla lunga tradizione
Hotel Saint-Paul Rive Gauche a Parigi 31 camere dalla lunga tradizione
Pubblicato il 06 giugno 2017 | 16:01

L’hotel sorge vicino ai giardini del Lussemburgo in una zona strategica di Parigi. Originariamente era una casa di monaci francescani, nella Seconda guerra mondiale divenne un rifugio poi casa di molti studenti americani

L'Hotel Saint-Paul Rive Gauche si trova a pochi passi dai giardini del Lussemburgo, creati nel 1612 per volere di Maria de' Medici, sul luogo delle mura esterne della città di Parigi ai tempi di Filippo Augusto. Originariamente l'edificio era una casa di monaci francescani. Divenuto rifugio durante la seconda guerra mondiale, attirò dopo la guerra in gran numero di giovani studenti americani anche per la comoda posizione vicino alla Sorbona. Per questo e per la frequentazione della stella del jazz Ornette Coleman si fece un nome in campo musicale, anche se all'epoca si chiamava Hotel du Réservoir a causa del pozzo sottostante: oggi al suo posto è ospitata una piccola ma graziosa sala per la prima colazione, tutta in pietra viva alle pareti.

A Parigi Saint-Paul Rive Gauche 31 camere dalla lunga tradizione

Le camere sono solo 31, piene di colore e arredate alcune in stile contemporaneo, altre in stile più tradizionale, non mancano i letti a baldacchino e armadi che sfruttano anche gli angoli delle stanze. Le camere sul retro sono molto tranquille e mostrano bei colpi d'occhio sulla facciata dalle linee classiche del prestigioso Liceo Saint-Louis, un'istituzione di lunga data nella città di Parigi. Sul davanti invece le camere si aprono sulla via Monsieur le Prince: la facciata è quella tipica delle case parigine di fine Ottocento-inizio Novecento, ordinata e con finestre tutte uguali. Una piccola tenda rossa, molto discreta indica l’ingresso dell’hotel. La reception si trova in fondo a un breve corridoio sulla destra, preceduta da un salotto-biblioteca, con un caminetto con candele, alcune poltrone, abat-jours e quadri alle pareti.

A Parigi Saint-Paul Rive Gauche 31 camere dalla lunga tradizione

È una base ideale per partire alla scoperta di Parigi: dalla stessa parte della Senna e in posizione raggiungibile anche a piedi si trova il Museo d’Orsay, una vecchia stazione ferroviaria trasformata dal genio dell’architetto Gae Aulenti in uno dei più visitati ed amati musei del mondo, giacché contiene la più completa raccolta dei capolavori della pittura impressionista con tutti i grandi nomi di fine Ottocento.

A Parigi Saint-Paul Rive Gauche 31 camere dalla lunga tradizione

Per informazioni: www.hotelsaintpaulparis.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Hotel Saint Paul Rive Gauche Ornette Coleman Hotel du Reservoir Parigi Francia Museo dOrsay Gae Aulenti

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®