Rational
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 22 novembre 2019 | aggiornato alle 14:09| 62178 articoli in archivio
Rational
Pentole Agnelli
HOME     LOCALI     HOTEL e SPA
di Mariella Morosi
Mariella Morosi
Mariella Morosi
di Mariella Morosi

Roma, gli 80 anni di Hotel Diana

Roma, gli 80 anni di Hotel Diana
Roma, gli 80 anni di Hotel Diana
Pubblicato il 18 giugno 2019 | 12:28

Lo storico albergo romano in via Principe Amedeo, accanto al Teatro dell'Opera, è stato creato nel 1939 da Benedetto De Angelis ed è guidato oggi dalla terza e quarta generazione della stessa famiglia.

Per l’Hotel Diana di Roma, 80 anni di storia - quella di una famiglia e di una città - un anniversario importante che è stato festeggiato al roof garden l’Uliveto, sulla terrazza con vista sul panorama romano della struttura. Nell'occasione è stato creato un nuovo logo che rappresenta Diana cacciatrice dal design moderno, curato da Km Studio. Istituzioni, imprenditori e amici, che hanno contribuito a sostenere lo sviluppo di questa realtà capitolina, hanno partecipato alla festa insieme ai De Angelis, rappresentati da Carlo De Angelis, managing director dell’Hotel, nonché presidente del gruppo di Federalberghi Roma degli Alberghi Storici della città insieme alla mamma Franca, alle sorelle Caterina e Stefania e alle figlie Cecilia e Marta.

La torta per gli 80 anni (Roma, gli 80 anni di Hotel Diana)
La torta per gli 80 anni

L'edificio è stato illuminato a festa con red carpet di rigore e con una mostra di biciclette e Vespa d’epoca di Bici&Baci. Dopo il brindisi di benvenuto e le fotografie di rito, il percorso si è snodato sugli ultimi due piani del Diana, allestiti con decorazioni floreali e tante immagini d’epoca per raccontare una storia imprenditoriale e familiare. Ricco il buffet, con piatti della tradizione romana e laziale, come i classici fritti vegetali e anche vegani, supplì e crocchette; rustici tradizionali, comprese pizza con mortadella e panzanella; salumi, formaggi e prosciutto tagliato a mano; primi piatti espressi come amatriciana e gnocchi di semolino alla romana; porchetta classica d’Ariccia e frittatone multicolore; il tutto accompagnato da vino Cesanese e Frascati superiore, Prosecco doc extra dry Rosa Natale e da cocktails come il Moscow mule, il Gin tonic, l’Aperol spritz e il succo d’arancia analcolico con granatina. A conclusione, il caffè della torrefazione Cantoni.

La terrazza (Roma, gli 80 anni di Hotel Diana)
La terrazza

Accompagnato dalla musica dal vivo di Bapsy Music sulle note jazz e lounge il momento più significativo della festa: il taglio della torta con le 80 candeline. L’Hotel Diana deve la sua storia alla lungimiranza del suo fondatore e capostipite, Benedetto De Angelis, originario dell'Abruzzo. Già da tempo lavorava nel campo del turismo, avendo iniziato da giovanissimo come “addetto alle funi degli ascensori ad acqua” all’Hotel de Russie, fino ad arrivare alle portinerie di due grandi alberghi.

La sala dell'hotel (Roma, gli 80 anni di Hotel Diana)
Una sala dell'hotel

Con una intraprendenza non comune all’epoca andò poi all’estero per lavorare sempre nell'accoglienza e imparare l’inglese, il francese e il tedesco. Tornato a Roma, divenne primo portiere dell’Hotel Quirinale e nel 1925, grazie ad una brillante intuizione, rilevò l’agenzia Carrani, alla quale facevano capo gli omnibus a cavallo per i turisti, ma per trasportarli comprò il primo omnibus a motore, lo “Sciarabà”. Intuì le potenzialità offerte dal settore e portò per primo i visitatori con il “torpedone” - come si chiamavano gli autobus - in giro per la città e in gite fuori porta fino a spingersi a Pompei, Sorrento e Capri, meritando la cittadinanza onoraria di Sorrento.

Un'altra sala dell'hotel (Roma, gli 80 anni di Hotel Diana)
Un'altra sala dell'hotel

Durante la guerra l’Hotel Diana, strategico per la vicinanza alla stazione ferroviaria, venne requisito dai tedeschi e dopo la liberazione dalle milizie francesi. Successivamente la struttura fu ingrandita e ammodernata fino ad arrivare nel 1960 ad avere un albergo completamente ristrutturato con 190 camere, tutte con servizi privati e tre ascensori per gli ospiti. Oggi l’Hotel Diana, 4 stelle, dispone di 157 camere e suite con tutti i comfort moderni. La prima colazione, molto curata come tutta la ristorazione, viene servita all’ultimo piano dell’albergo e in terrazza, durante la bella stagione, mentre il roof garden L’Uliveto è aperto anche al pubblico per pranzo e cena. L'hotel dispone anche di sei sale riunioni completamente ristrutturate e con luce naturale. Ma ci sono anche nuovi progetti per completare un'offerta già di alto livello: la realizzazione di una spa con percorsi di frigidarium, calidarium, bagno turco, piscina idromassaggio e cabine per massaggi rilassanti.

Per informazioni: www.hoteldianaroma.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


hotel albergo spa hotel diana roma terrazza de angelis famiglia 80 anni festa logo benedetto de angelis

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).