Ros Forniture Alberghiere
Rotari
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
martedì 19 marzo 2019 | aggiornato alle 09:14 | 58045 articoli in archivio

Venissa, ai fornelli torna Francesco Brutto
«La mia è una cucina d'avanguardia»

Pubblicato il 17 marzo 2017 | 11:25

Francesco Brutto, Miglior giovane chef italiano 2017, interpeterà insieme ad una brigata di giovani talenti la cucina di Venissa, della famiglia Bisol che ha inaugurato Casa Burano, primo albergo diffuso di Venezia


Lo chef Francesco Brutto, premiato dalla Guida Espresso 2017, sarà a capo della cucina di Venissa per la stagione 2017. Francesco è già stato ai fornelli del ristorante stellato di Venissa nel 2014. Dopo quell’esperienza, il giovane chef, ha deciso di aprire il suo ristorante, Undicesimo Vineria a Treviso, in cui ha portato avanti una cucina molto coraggiosa, in grado di coniugare personalità ed istinto ad un grande studio del piatto, che ha attirato l’attenzione di esperti e critici di tutto il mondo, fino alla proclamazione di “Miglior giovane chef italiano 2017”.

Francesco Brutto - Venissa, ai fornelli torna Francesco Brutto  «La mia è una cucina d'avanguardia»
Francesco Brutto (foto: witaly.it)

Il giovane chef ritornerà quindi in Laguna. Il progetto, nato dall’amicizia tra Matteo Bisol e Francesco, è ambizioso e coraggioso. «Vogliamo portare in Laguna una cucina d’avanguardia - dice Matteo - Venissa deve diventare un riferimento nel panorama culinario. Anche il viaggio e il luogo unico dove si trova il nostro ristorante fanno parte dell’esperienza, vogliamo che il cliente si immerga nella Venezia Nativa, nei suoi profumi, per fargli vivere a pieno questo piccolo angolo di mondo».

Venissa, anche quest’anno, sarà una fucina di giovani e promettenti cuochi, coordinati e ispirati dal talento di Francesco Brutto. Con lui collaboreranno: Chiara Pavan, executive chef che nel 2016 è stata sous chef al ristorante stellato Zum Lowen, Simone Selva (nel 2016 El Coq) e Francesca Regaiolo (nel 2016 Feva). Sarà una cucina molto legata al territorio della Laguna, diversa da quella che lo chef continuerà a proporre nel suo ristorante trevigiano, scandita da una ricerca minuziosa e approfondita degli ingredienti del territorio e una grande attenzione alle erbe e al pescato locale. Oltre al ristorante stellato, Francesco interpreterà anche la cucina dell’Osteria Contemporanea di Venissa, creando un menu di incontro tra la tradizione lagunare e la sua idea di cucina.

Venissa, ai fornelli torna Francesco Brutto  «La mia è una cucina d'avanguardia»
foto: Francesco Galifi

Il 2017 sarà quindi un anno molto importante per Venissa, e non solo per quanto riguarda la ristorazione: la famiglia Bisol ha infatti inaugurato quello che sarà il primo albergo diffuso di Venezia, Casa Burano, grazie al quale gli ospiti potranno soggiornare nelle tipiche case colorate dell’isola, che si trova proprio a due passi dal ristorante. Le due isole, Burano e Mazzorbo sono collegate da un ponte di legno, un “ponte” che collega una magica esperienza di soggiorno ad una cucina d’avanguardia.

Per informazioni: www.venissa.it

Venissa Francesco Brutto Venezia Laguna chef Matteo Bisol albergo diffuso Casa Burano


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Sky
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548