Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 20 gennaio 2020 | aggiornato alle 17:04| 63020 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
di Sabino Cirulli
Sabino Cirulli
Sabino Cirulli
di Sabino Cirulli

Natale e Capodanno a Roma
Party esclusivi e cene stellate

Natale e Capodanno a Roma 
Party esclusivi e cene stellate
Natale e Capodanno a Roma Party esclusivi e cene stellate
Primo Piano del 15 dicembre 2018 | 09:26

Le festività natalizie sono il momento più atteso per concedersi cene gourmet e party esclusivi. La corsa al regalo va di pari passo alla decisione di dove trascorrere cenone di Natale e Capodanno. A Roma c'è l'imbarazzo della scelta tra luminarie, decorazioni, alberi e turisti in arrivo da tutto il mondo.

A Roma le proposte degli chef stellati possono vantare un plus unico, ovvero degustare un menu di altissimo livello in location esclusive, ricche di storia e fascino, rappresentati dai grandi alberghi. È l’occasione di vivere per una notte una atmosfera indimenticabile già resa celebre attraverso film e cronache mondane.

(Natale e Capodanno a Roma Party esclusivi e cene stellate)

Ci si muove tra tradizione ed innovazione con il filo rouge del cibo di qualità. Il nostro viaggio parte da uno degli hotel più amati da reali e celebrità, l’Hotel Eden della Dorchester Collection dove lo chef stellato Fabio Ciervo presenta grandi classici rivisitati: «Non può mancare nel menu quello che per me rimane il piatto più rappresentativo delle feste, ovvero i Tortelli ripieni di consommé di cappone ed emulsione di parmigiano mentre per il brindisi le bollicine italiane vanno benissimo. La filosofia del mio lavoro è basata su cinque pilastri, Innovazione, Benessere, Ingrediente, Gusto e Arte. Per le festività direi che tradizione è irrinunciabile ma senza regole, dando spazio all’innovazione».

Fabio Ciervo (Natale e Capodanno a Roma Party esclusivi e cene stellate)
Fabio Ciervo

Secondo Oriana Tirabassi, approdata dopo lunghe esperienze in Oriente al timone del ristorante dell’Aleph Hotel a due passi da Piazza Barberini: «Il momento saliente delle feste è il cenone di Capodanno, e nel cenone il piatto più rappresentativo sono i ravioli, in tutte le loro declinazioni. Alla base della mia filosofia c’è sempre la tradizione, nella quale inserisco un tocco innovativo e artistico che ogni festività richiede, per me rigorosamente d’ispirazione internazionale».

Oriana Tirabassi (Natale e Capodanno a Roma Party esclusivi e cene stellate)
Oriana Tirabassi

L’Aleph saluterà il 2018 con una vera e propria festa a tema Casino Royale, in un’esperienza degna del miglior James Bond, con animazione e musica dal vivo e live cooking station distribuite in tutti gli ambienti dell’hotel, che diventa per una notte un favoloso set hollywoodiano. Inconsueta, ma per chi conosce Tirabassi non più di tanto, il consiglio per il brindisi: «Né champagne né bollicine italiane. In omaggio al mio amato Giappone suggerisco Sakè di Okinawa».

(Natale e Capodanno a Roma Party esclusivi e cene stellate)

Il tristellato chef tedesco ma ormai italiano d’adozione Heinz Beck, da un ventennio nell’olimpo della cucina capitolina, dal palco del suo celebre ristorante “La Pergola” del Rome Cavalieri Waldorf Astoria Hotels&Resorts propone un piatto che rispecchia la sua cucina declinata tra tradizione e innovazione.

Heinz Beck (Natale e Capodanno a Roma Party esclusivi e cene stellate)
Heinz Beck

«Le festività si traducono in Tortellini di coniglio con carote e camomilla. La ricetta? Cuocere i tortellini in acqua bollente salata per 3- 4 minuti, scolare e mantecare con il Parmigiano Reggiano. Distribuire 2 quenelle di purea di carote sul piatto, adagiarvi sopra i tortellini ed aggiungere la spuma di ricotta. Completare con le carote baby, finocchietto selvatico e le chips di carote. Una volta in tavola, irrorare con l’infuso di camomilla. Per esaltare i sapori l’ideale un Falanghina via del Campo del 2016». Per il brindisi del 31 dicembre Beck non ha dubbi: «Rigorosamente bollicine italiane».

Una delle location più spettacolari per vivere l’atmosfera natalizia è di sicuro l’Hotel Hassler a Trinità de Monti con i ristoranti Imago e salone Eva, dove lo chef Francesco Apreda crea un menu di tradizione ed innovazione come ci racconta.

(Natale e Capodanno a Roma Party esclusivi e cene stellate)

«Roberto Wirth, proprietario e general manager tiene molto a queste festività quindi ciascun piatto racchiuderà la classicità della tradizione italiana di altissimo livello rivisitata con un inconfondibile stile fatto di memoria, ricerca e gusto. Non mancheranno sicuramente le spezie, e qualche piatto nuovo. Ci sarà per il Cenone della Vigilia un risotto allo spumante, anguilla e mela verde, un merluzzo con pecorino romano ed erbe aromatiche. Mentre per il Pranzo di Natale ho pensato a dei cannelloni di faraona e topinambur con lenticchie speziate, insieme ai tradizionali cappellotti e tante altre delizie tutte con un tocco innovativo che però non fa perdere il gusto ed il sapore del Natale autentico. Per il Capodanno cercheremo come sempre di sorprendere i nostri ospiti facendoli viaggiare attraverso il gusto e l'eccellenza, caviale, granchio reale, tartufo bianco, ostriche, foie gras, tartufo nero sono solo alcuni degli ingredienti per questa serata spettacolare».

Roberto wirth e Francesco Apreda (Natale e Capodanno a Roma Party esclusivi e cene stellate)
Roberto wirth e Francesco Apreda

Entrare al Magnolia è una vera esperienza nella bellezza: dall’entrata scenografica, come se si arrivasse il set di un film di Scorsese, tra luci soffuse, lampadari, attraversando un cortile che sa di Roma fino ad attraversare la grande porta a vetri che si apre sul ristorante. I colori caldi del legno e della terra, l’oro prezioso, gli specchi luminosi, gli archi delle volte, la visione sulla cucina a vista dove lo chef e la sua brigata si muovono come in una danza sontuosa, fanno del Magnolia un luogo di totale relax ove passare uno splendido Natale lasciandosi stupire dallo chef Franco Madama con i suoi affascinanti quadri. Nella cena di Capodanno vanno in scena tra gli altri Filetto di Triglia in crosta di pane dorato, Scaloppa di Foie Gras, aceto balsamico e spinacini, Risotto al Melograno, Anatra e Tartufo nero pregiato di Norcia, Astice, Carciofo Romanesco e maionese tiepida al mandarino ed un Capriolo in crosta di erbe, idea di Mosto fermentato e carota senapata.

Franco Madama (Natale e Capodanno a Roma Party esclusivi e cene stellate)
Franco Madama

Il Giuda Ballerino, dove i cuochi si muovono come su un palcoscenico, in una terrazza con pareti di cristallo che guarda Roma, non rinuncia alla tradizione stupendo i suoi clienti con un menu davvero ricercato che unisce crudi di pesce, come gamberi ed ostriche, e di carne con sceltissimo vitello marinato ai tradizionali tortelli con porcini, tartufo ed abbinamenti dolci, salati e croccanti.

(Natale e Capodanno a Roma Party esclusivi e cene stellate)

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


ristorante pizzeria restaurant La Pergola Heinz Beck Francesco Apreda Oriana Tirabassi Giuda Ballerino Hassler hotel chef cenone Natale Capodanno Fabio Ciervo Franco Madama Magnolia

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).