Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
giovedì 19 luglio 2018 | aggiornato alle 05:53 | 54911 articoli in archivio
di Giulia Marruccelli
di Giulia Marruccelli

Ristorante Acchiappagusto
Contaminazioni di terre lontane in cucina

Pubblicato il 13 luglio 2018 | 10:11

Essere figlie d'arte ha i suoi pro e i suoi contro. Da una parte hai la via spianata, un'attività già avviata che ti permette anche di sperimentare in cucina. Dall'altra ci sono delle aspettative.

Queste aspettative ci si aspetta vengano rispettate, operando e conducendo la brigata di cucina con continuità d'azione. Tutto questo non ha destabilizzato Eleonora Andriolo, giovane chef di 27 anni, anzi. Le idee le aveva ben chiare già qualche anno fa, quando dopo aver conseguito il suo diploma di ragioneria l'ha messo nel cassetto, dedicandosi alla realizzazione del suo sogno: diventare cuoca.

Eleonora e Flavio Andriolo (Ristorante Acchiappagusto Contaminazioni di terre lontane in cucina)
Eleonora e Flavio Andriolo

Accanto a Eleonora, papà Flavio, 55 anni, imprenditore orafo e poi ristoratore che ha trasmesso l'attaccamento per la cucina dapprima nel ristorante di famiglia, l’Antica Osteria Ca’ D’Oro, nel centro storico di Vicenza, e poi affidandole la cucina del Ristorante “Acchiappagusto - Emozioni dei Sapori”, (il nome è lungo ma papà Flavio ci tiene a sottolinearne la completezza) ad Arcugnano, nel cuore dei Colli Berici: trenta posti a sedere e una bellissima terrazza panoramica che si affaccia sui Colli, appunto.

(Ristorante Acchiappagusto Contaminazioni di terre lontane in cucina)

La cucina di Eleonora Andriolo e` attenta alle tradizioni venete ma con contaminazioni di terre lontane, «mete che rappresentano le tappe di viaggi programmati per affinare le mie conoscenze in materia di tradizioni culinarie - racconta Eleonora». Ecco quindi che il karkadè diventa un brodo madre per il risotto de “La mia Marrakech” accanto all'imperiosa presenza del pepe Timut, oppure lo zenzero si riduce in un estratto dove ha marinato, accanto al latte di cocco, il maccarello, nobilitato nelle sue 3 interpretazioni.

(Ristorante Acchiappagusto Contaminazioni di terre lontane in cucina)
La mia Marrakech

Leggerezza e soavità ben si ritrovano nell'orchidea Framboise, un dessert che mette in luce la grande passione per l'arte pasticcera: «Mi piace l’estrema precisione in pasticceria: se sbagli una crema, la butti via. Adoro il tempo che richiede la preparazione di un dolce: io lavoro in silenzio, soprattutto nelle prime ore del mattino, quando non c’è ancora nessuno nel ristorante. Provo e riprovo nuovi dolci».

(Ristorante Acchiappagusto Contaminazioni di terre lontane in cucina)
Orchidea Framboise

Nessuna nota stonata, nei piatti di Eleonora, anzi delicatezza estrema, talvolta paradossalmente eccessiva, quasi a trasmettere il timore di osare di più. E per una professionista determinata, tenace, coraggiosa come Eleonora forse è arrivato il tempo di esprimersi “a tempo pieno”, con la propria identità e le proprie idee.

Per informazioni: www.acchiappagusto.it

Acchiappagusto Emozioni dei Sapori Vicenza Colli Berici cucina della tradizione tradizione Eleonora Andriolo terrazza panoramica ristorante pizzeria restaurant iat italiaatavola


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Sky
Tomatopiu
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548