Rational
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 14 novembre 2019 | aggiornato alle 22:59| 62023 articoli in archivio
Rational
Pentole Agnelli
di Giuseppe De Biasi
Giuseppe De Biasi
Giuseppe De Biasi
di Giuseppe De Biasi

Agostino Iacobucci
chef di cuore, in tutti i sensi

Agostino Iacobucci 
chef di cuore, in tutti i sensi
Agostino Iacobucci chef di cuore, in tutti i sensi
Pubblicato il 02 novembre 2019 | 15:26

Instancabile in cucina quanto lontano dai fornelli. Una fucina di idee, iniziative formative e benefiche, costantemente supportato dall’inseparabile moglie Michela.

La cifra stilistica di Agostino Iacobucci, al comando dell’omonimo locale, è riassumibile nella headline di “una proposta enogastronomica capace di esaltare la qualità di ogni singola materia prima, declinata in una equilibrata combinazione tra tradizione e innovazione.” A poco più di sei mesi dall’inaugurazione del suo nuovo locale ospitato negli splendidi spazi della rinascimentale Villa Zarri a Castel Maggiore, cittadina del primo hinterland bolognese, è tempo di un primo bilancio per il 39enne vulcanico chef vesuviano.

Una vista del locale (Agostino Iacobucci chef di cuore, in tutti i sensi)
Una vista del locale

Detentore dell’unica stella Michelin del capoluogo felsineo negli anni (2012-2018) trascorsi alla guida del ristorante annesso al lussuoso Portici Hotel di via Indipendenza, Agostino in realtà la prestigiosa stella l’aveva già conquistata a soli 30 anni, nel 2010, ai fornelli de “La Cantinella”, a Napoli.

In attesa di vedersela confermare (e la merita tutta) anche nella sua nuova creatura, qui Agostino propone un connubio fra le sue due anime, quella campana e quella emiliana. Una decina di tavoli, ospitati sotto le splendide grottesche del salone d’ingresso della nobile dimora, con arredamento rispettoso dell’importanza della sala.

Tre i menu degustazione (rispettivamente a 58, 68 e 80 €) “Emilia”, con i must come Napoli incontra l’Emilia, sfoglia emiliana in ragù napoletano, “Campania”, omaggio alla sua terra natale, con proposte di mare come l’originalissima Triglia, garusoli e nduja, “Esplorando”, con piatti che riassumono l’animo di curioso globetrotter di Agostino, personali rielaborazioni dei suoi sconfinamenti gastronomici.

Agostino Iacobucci (Agostino Iacobucci chef di cuore, in tutti i sensi)
Agostino Iacobucci

Tutti i piatti si presentano con grande cura dei dettagli e ricercato equilibrio gustativo, innervati da costante sperimentazione e tecnica sopraffina ma soprattutto hanno una precisa idea di fondo in cui si sente battere il “cuore” creativo di Agostino. Per intenderci, niente “fuffa” e cedimenti alle mode gastronomiche del momento e tanta sincerità nel piatto, dalla materia prima agli originali accostamenti.

In sala il giovane e competente sommelier friulano, Iacopo Gerussi, padroneggia la nutrita carta dei vini proponendo a fianco di blasonate etichette anche originali pellegrinaggi enologici fra piccoli produttori italiani e stranieri. Per finire una citazione la merita l’impegno sociale di Iacobucci nell’associazione “Uniti per De@Esi” - che di occupa di progetti per giovani con ritardi cognitivi - per la quale organizza da 5 anni, un grande evento benefico “I Cinque Sensi”, coadiuvato da colleghi chef, pasticceri e pizzaioli. Alta cucina al servizio dei più fragili, ennesimo battito pulsante del gigante buono di Castellammare di Stabia.

Per informazioni: www.agostinoiacobucci.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


ristorante pizzeria restaurant ristorante iacobucci bologna campania emilia chef cuoco stella michelin Agostino Iacobucci

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).