Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 08 luglio 2020 | aggiornato alle 15:10| 66607 articoli in archivio
Allegrini
Molino Quaglia
HOME     LOCALI     TENDENZE e MERCATO
di Guido Gabaldi
Guido Gabaldi
Guido Gabaldi
di Guido Gabaldi

Eccellenze Campane sbarca a Milano

Eccellenze Campane sbarca a Milano
Eccellenze Campane sbarca a Milano
Pubblicato il 14 dicembre 2017 | 15:12

La pizza è appena diventata Patrimonio immateriale dell’umanità secondo l’Unesco, e noi italiani potremmo pensare che il prodotto napoletano o campano faccio parte automaticamente del nostro patrimonio.

Il patrimonio della nazione, di cui la Campania è parte integrante per storia e cultura. Sarà, ma allora perché si fa fatica a Milano, che qualcuno ha definito “capitale europea del cibo”, a trovare i pezzi forti della gastronomia campana? La Sfogliatella vera, quella con la pasta sfoglia che ti accarezza il palato, invece di tagliarlo, l’autentica Mozzarella di bufala (e non le “bufale” che ne sono la squallida imitazione), la pastiera, il babà, il “cuoppo” di fritture napoletane sono veramente così presenti e disponibili? D’accordo, la pizza è ormai ad ogni angolo di strada, ma anche lì sarebbe interessante sapere quanta tipicità si trova realmente nell’impasto, nella lievitazione, nella mozzarella, nel pomodoro… Sto dicendo, insomma, che di un’ ambasciata della Campania si sentiva il bisogno.

(Eccellenze Campane sbarca a Milano)

Anche nell’evoluta, internazionale Milano, al centro di tante manifestazioni e fiere gastronomiche, è più che opportuno che un vero alfiere del gusto campano abbia i suoi spazi. E quindi gli 800 mq di via Cusani 1, proprio alle porte di Brera, prescelti dal ristorante-bar-bistrot-caffé-bottega “Eccellenze Campane”, in apertura dal 15 dicembre, si presentano nel posto giusto al momento giusto.

All’inaugurazione del 13 dicembre c’erano tutti, ma proprio tutti: quasi cento fra blogger e giornalisti più altri duecento invitati, tanto che gli ampi spazi su due piani (più ammezzato) di questo locale polifunzionale sono stati messi a dura prova.

Elena Grandi, Giuseppe Castagna, il Cardinale Crescienzio Sepe, Paolo Scudieri con i figli Achille e Luca (Eccellenze Campane sbarca a Milano)
Elena Grandi (vicepresidente Municipio1 Milano), Giuseppe Castagna (amministratore delegato del Banco Bpm), il Cardinale Crescienzio Sepe, Paolo Scudieri con i figli Achille e Luca

«Milano è la capitale europea del cibo - ha dichiarato Paolo Scudieri, presidente di Eccellenze Campane - con i suoi ristoranti famosi e anche con i suoi critici enogastronomici, che sono ormai rinomati quasi quanto i cuochi. Io credo che il format di “Eccellenze Campane” si adatti perfettamente alle esigenze di una metropoli come questa, che vive di rapporti internazionali. Abbiamo scelto proprio il centro della città perché volevamo vestirci di bellezza, essere presenti nel cuore di un ambiente urbano che negli ultimi vent’anni ha saputo rinascere e riqualificarsi, ritrovando attrattiva e mettendo in mostra il suo lato sexy».

Questa l’idea, forse anzi il sogno dell’ingegner Scudieri, che è anche presidente di Adler-Pelzer, un grande gruppo multinazionale che produce componenti e sistemi per l’industria del trasporto in 23 Paesi, con 70 stabilimenti e 15mila dipendenti. In un simile contesto, l’avventura di “Eccellenze Campane” rappresenta un po’ il lato più pittoresco e vivace della compagine societaria. Un business in cui è più immediatamente riconoscibile il volto umano, come ha voluto sottolineare anche l’ospite di eccezione dell’inaugurazione, la rockstar che ha attirato subito tutte le telecamere e i microfoni della serata: sto parlando del cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo metropolita di Napoli nonché insigne teologo.

(Eccellenze Campane sbarca a Milano)

«Dove si realizza l’eccellente - ha ribadito Sua Eminenza - la Chiesa vuole essere d’incoraggiamento, in quanto ravvisa l’elevazione dell’umanità. Mi fa piacere tagliare il nastro in un luogo dove ci si siede a tavola e si ha la possibilità di far sciogliere le tensioni, perché possa risalire a galla il buono che abita in noi. E d’altro canto è a tavola che nostro Signore ha fatto le cose più belle, lasciando il suo corpo e il suo sangue come dono per tutti gli uomini e le donne di buona volontà. Siamo in un luogo dove si possono conoscere e condividere i prodotti della terra che Iddio benedice, il cui successo sarà ancora maggiore se si tratterà di prodotti tipici ed eccellenti: c’è da ringraziare la città di Milano, io credo, per questa possibilità».

(Eccellenze Campane sbarca a Milano)

Le eccellenze promosse da Sua Eccellenza, era questo il facile calembour che girava tra i presenti. Non irrispettoso, però, vista anche la bonomia e il tratto genuinamente amichevole del Cardinale Sepe, impegnato a ricordarci che lo spirito festoso e positivo della gastronomia campana può tramutarsi in un successo dell’ingegno umano, dal punto di vista agricolo-commerciale. Gli spazi per realizzarlo ci sono, nell’ambasciata, che avrà al piano terra l’area street food, con caseificio (ci voleva!), friggitoria, braceria, caffetteria e pizzeria, dove sarà protagonista la pizza all’acqua di mare, dall’impasto digeribile e leggero; ma al piano superiore ci sarà anche la Trattoria Cetara, dove tra materie prime eccellenti e sapori semplici, i cuochi rivisiteranno i piatti della tradizione, in linea con un’idea di cucina naturale e contadina.

(Eccellenze Campane sbarca a Milano)

L’ambasciata polifunzionale della Campania ora c’è, con i suoi maestosi 800 mq, e forse anche la Milano autosufficiente e orgogliosa ne sentiva la mancanza: tocca ora ai cittadini, ai turisti e alla comunità degli affari che affolla la metropoli giudicare se il corpo diplomatico di baristi, pizzaioli, pasticcieri, barman, camerieri e cuochi sia in grado di riprodurre i fasti della grande tradizione campana.

Per informazioni: www.eccellenzecampane.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Eccellenze Campane Campania pizza sfogliatella Milano Crescenzio Sepe Paolo Scudieri

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®