Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 03 luglio 2020 | aggiornato alle 19:25| 66544 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Rational
HOME     LOCALI     TENDENZE e MERCATO

Affitti azzerati per due mesi
nei negozi dei centri Finiper

Affitti azzerati per due mesi 
nei negozi dei centri Finiper
Affitti azzerati per due mesi nei negozi dei centri Finiper
Pubblicato il 04 maggio 2020 | 17:36

Il Gruppo, che controlla gli ipermercati Iper La Grande i, i supermercati Unes, il Centro di Arese con 200 negozi e 25 ristoranti, ha sottoscritto un accordo con Confimprese. Sconti anche sulle spese di gestione .

Servono regole nuove per definire affitti, tasse, personale e costi fissi. Donia El Ragal, la cui famiglia gestisce il Bar Bistrot Majestic di via Dante a Milano, ha scritto, rivolgendosi al Governo, una lettera aperta che ci ha inviato e che Italia a Tavola ha pubblicato. Nel suo sfogo si denuncia anche il fatto che non può pagare l’affitto per effetto della pandemia.

Secondo il Centro studi di Unimpresa, infatti, per almeno un terzo degli imprenditori, la ripresa di alcuni esercizi commerciali è sconveniente sul piano economico, tenuto conto dei costi fissi che non vengono in alcun modo congelati nè ridotti. Il riferimento è ad affitti, utenze, tassa sui rifiuti e sul suolo pubblico.

Un dramma quello che stanno vivendo i pubblici esercizi che vale 30 miliardi di perdite e il rischio di chiusura per 50mila imprese, pari a circa 300mila posti di lavoro. La crisi del settore dei pubblici esercizi a seguito dell’emergenza sanitaria di questi mesi non può che può definirsi drammatica. Con la fase 2 molti imprenditori hanno maturato l’idea di non riaprire l’attività perché le misure di sostegno per il comparto sono ancora gravemente insufficienti e non si intravedono le condizioni di mercato per poter riaprire.

Pubblici esercizi, l'incubo affitti Finiper li azzera per due mesi
Il Centro di Arese in Europa è tra i primi centri commerciali con 200 negozi e 25 ristoranti

In questo scenario si vanno a scontrare le esigenze dei proprietari dei “muri” che chiedono l’affitto, perché magari ne hanno bisogno anche per pagare i mutui, e degli esercenti, che non possono pagare, perché da due mesi sono a introiti zero.

Chi ha rotto questo fronte è un uomo di 92 anni, Marco Brunelli, tra i più autorevoli protagonisti della grande distribuzione italiana con gli ipermercati Iper La Grande i e i supermercati Unes. Per non parlare de Il Centro di Arese, in Europa tra i primi centri commerciali con 200 negozi e 25 ristoranti.

Brunelli, per venire incontro ai negozi, chiusi fino al 18 maggio e agli esercizi di ristorazione che riapriranno il 1 giugno, tutti alle corde, ha sottoscritto, tramite Finiper, la holding finanziaria del Gruppo un accordo con Confimprese che prevede la rinuncia a due mesi di affitto e sconti sulle spese di gestione. Previste ulteriori misure se l’emergenza non accennerà a rientrare.

«È evidente - ha dichiarato al Corriere della Sera Francesco Ioppi, direttore immobiliare del Gruppo Finiper - che quello che sta succedendo modifica il punto di equilibrio e come proprietari dobbiamo fare un passo verso chi oggi è in difficoltà e ha di fronte una grande incertezza. I nostri locatari hanno merci che quando ripartiremo saranno per la maggior parte invendibili e, allo stesso tempo, devono rispettare gli impegni con i propri dipendenti. Un’asse che deve rimanere in equilibrio su un perno, come una bilancia, e l'equilibrio deve essere preservato e custodito con correttezza e lealtà tre i due soggetti, ovvero tanto dal padrone di casa quanto dall'inquilino. Solo così si riescono a generare situazioni favorevoli per entrambi».

Per informazioni: www.iper.it www.ecntroilcentro.it - www.confimprese.it









© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


locali iat italiaatavola Finiper ipermercati Iper La Grande i supermercati Unes. Il Centro Fipe affitti sconti agevolazioni Bar Bistrot Majestic rinuncia affitto mercato equilibrio Marco Brunelli Francesco Ioppi Donia El Ragal

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®