Ros Forniture Alberghiere
Rotari
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
giovedì 25 aprile 2019 | aggiornato alle 04:33| 58644 articoli in archivio
HOME     MEDIA     STAMPA, WEB, TV e APP

Fipe-TripAdvisor, distinzione online
dei locali senza servizio al tavolo

Primo Piano del 12 febbraio 2019 | 16:53

TripAdvisor, come promesso, ha avviato un nuovo sistema di classificazione che consente agli utenti di distinguere i ristoranti dai locali che non dispongono di servizio al tavolo. È questo un obiettivo raggiunto in Italia grazie alla tenacia di Fipe e che ora la piattaforma americana esporterà in tutto il mondo.

La nuova piattaforma è online dall'11 febbraio. Così facendo TripAdvisor ha realizzato uno degli obiettivi decisi a distanza di 7 mesi dall'accordo tra il colosso del web e Fipe - Federazione italiana pubblici esercizi.

Più filtri di ricerca, progetti di formazione e classifiche più ragionevoli erano alcuni dei traguardi che Fipe e il Gufo si sono prefissati a inizio luglio 2018. Tra questi, appunto, la distinzione tra i ristoranti e i locali che non offrono servizio al tavolo. Sul piano pratico questa nuova categorizzazione prevede che nell'indice di popolarità di una determinata destinazione appaiano solo i ristoranti con servizio, mentre la ristorazione senza servizio al tavolo rimane come filtro di ricerca, esattamente come avviene per bar e pasticcerie. 

(Fipe-TripAdvisor, distinzione online dei locali senza servizio al tavolo)

«Un traguardo importante per il mondo della ristorazione su scala globale - ha commentato Aldo Mario Cursano, vice presidente vicario di Fipe - frutto di un impegno tutto italiano per rispondere ad un'esigenza più volte espressa dalle nostre imprese e dagli utenti. In questi anni abbiamo sempre ribadito l'importanza di una diversa segmentazione delle categorie per evitare l'improprio accostamento tra ristoranti da un lato e take-away dall’altro e agevolare gli utenti nel processo di selezione del locale più adatto alle diverse esigenze e necessità. TripAdvisor ha saputo ascoltare le voci provenienti dal nostro mondo, attivando con Fipe una proficua sinergia, che da oggi porterà a tutti un beneficio concreto. Un primo passo importante nella direzione da noi sempre auspicata, insieme al reciproco impegno per mantenere elevato il livello di attenzione nei confronti di possibili usi impropri della piattaforma».

«La lunga collaborazione con Fipe - ha dichiarato Valentina Quattro, portavoce di TripAdvisor in Italia - si dimostra per l’ennesima volta forte e proficua: grazie alla nuova categorizzazione su cui stiamo lavorando insieme da tempo, siamo giunti a una soluzione di cui beneficeranno non solo l’associazione, i ristoranti e il sito stesso ma anche gli utenti, e il tutto non solo in Italia ma a livello globale. Da oggi i consumatori potranno infatti trovare su TripAdvisor esperienze sempre più specifiche rispetto a quello che cercano. Un traguardo importante per tutti che siamo certi migliorerà l’esperienza sia lato utenti sia lato proprietari».

(Fipe-TripAdvisor, distinzione online dei locali senza servizio al tavolo)

Oltre a questa novità, continuerà a restare attivo il filtro sulla fascia di prezzo, essenziale per determinare il livello e la tipologia di ristorazione che si intende scegliere.

La collaborazione tra TripAdvisor e Fipe ora continuerà, sia favorendo un corretto avvicinamento delle imprese della ristorazione al mondo della rete e dell'innovazione digitale, sia cercando di portare a termine le altre attività in programma:
  • Un monitoraggio congiunto, da parte dell’associazione e di TripAdvisor dei contenuti sulla piattaforma per segnalare e cercare di risolvere possibili problematiche degli esercenti sul sito, comprese quelle legate alle recensioni.
  • Il rapporto congiunto sulla reputation online della ristorazione italiana
  • La formazione, online o offline, ai soci Fipe per aiutarli a trarre il meglio dalla loro presenza su TripAdvisor. 

Fipe TripAdvisor Valentina Quattro Aldo Cursano Gufo piattaforma ristorante servizio al tavolo distinzione formazione obiettivo accordo stampa media

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


Sky
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548