Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 23 ottobre 2019 | aggiornato alle 15:57| 61609 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     MEDIA     STAMPA, WEB, TV e APP
di Sergio Cotti
Sergio Cotti
Sergio Cotti
di Sergio Cotti

TripAdvisor e le recensioni
«Tre milioni quelle false»

TripAdvisor e le recensioni 
«Tre milioni quelle false»
TripAdvisor e le recensioni «Tre milioni quelle false»
Primo Piano del 18 settembre 2019 | 10:00

Il portale americano ammette di ricevere una valanga di commenti non veritieri o fasulli. Ma nonostante il dichiarato impegno a contrastarle sono tante quelle che finiscono online, danneggiando i ristoratori Nel primo Report sulla Trasparenza, il sito dice di aver passato al setaccio 2,7 milioni di recensioni sospette.

Lo sforzo, almeno a parole, sembra esserci. E anche il fatto la pubblicazione di un “Report sulla Trasparenza”, pare andare in questa direzione. D’altronde sono stati gli stessi tribunali a sentenziare che non tutte le recensioni che appaiono su TripAdvisor sono veritiere, anzi. Ora ad ammetterlo è lo stesso sito, che parla di tre milioni di commenti falsi (tra quelli respinti e quelli rimossi), grazie ad approfonditi controlli con “tecnologie avanzate”, molti dei quali (almeno un terzo) sarebbero stati bloccati ancora prima di finire online.

Il portale ha pubblicato un "Report sulla trasparenza" (TripAdvisor e le recensioni «Tre milioni quelle false»)
Il portale ha pubblicato un "Report sulla trasparenza"

Il numero è già di per sé mostruoso, ma di fatto lascia intendere che sia assolutamente sottovalutato, anche perché di recensioni false che riescono a passare tra le maglie dei controlli ce ne sono, e non sono certo poche. Oggi, per la prima volta, abbiamo a disposizione i numeri che lo stesso sito ha divulgato nelle scorse ore: i commenti che arrivano ogni anno sono 66 milioni. Di queste, 2,7 milioni sono state analizzate dei moderatori del portale perché giudicate sospette.

Ma il report non si ferma qui: il 4,7% delle recensioni inviate al sito (pari a 3,1 milioni) è stato respinto o rimosso dalla tecnologia avanzata di analisi, oppure manualmente; il 2.1% è stato giudicato falso e la maggioranza di questi commenti (il 73%) è stata bloccata prima di essere pubblicata. Facendo due conti, traducendo in numeri le percentuali che non sempre danno un'immediata contezza del fenomeno, sono due milioni le recensioni finite sul sito e poi rimosse.

«Essere certi che TripAdvisor sia una piattaforma fidata per i nostri utenti e business - ha dichiarato Becky Foley, senior director of Trust & Safety di TripAdvisor - è una massima priorità per noi. Negli anni abbiamo continuato a fare progressi con i nostri sistemi avanzati di individuazione delle frodi ma è una battaglia quotidiana e siamo ancora lontani dall'essere completamente soddisfatti». Il report inoltre spiega l'impegno di TripAdvisor nell'individuare i recensori a pagamento.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


stampa media portale tripadvisor recensioni commenti fake news recensioni false report trasparenza ristoranti locali ristoratori

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).