Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 18 novembre 2019 | aggiornato alle 12:32| 62061 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     MEDIA     STAMPA, WEB, TV e APP

RepUP, il servizio che gestisce
la reputazione on line dei locali

RepUP, il servizio che gestisce 
la reputazione on line dei locali
RepUP, il servizio che gestisce la reputazione on line dei locali
Primo Piano del 09 settembre 2019 | 16:56

Una ricerca condotta da Harvard Business Review ha analizzato migliaia di recensioni di hotel e ristoranti. In genere solo un terzo riceve una risposta e a rispondere è solo la metà delle attività coinvolte. Chi interagisce riceve mediamente il 12% in più di recensioni e il rating cresce impattando anche sul giro di affari.

I ricercatori dell’università americana si sono chiesti inoltre come mai le risposte facessero aumentare le recensioni positive. La cosa interessante che è emersa è che non basta rispondere solo alle critiche, ma prendersi il tempo di ringraziare anche per i commenti positivi rafforza il legame con il cliente che, in questo modo, si sente considerato e importante. Da rilevare, inoltre, che spesso chi è in procinto di lasciare una recensione negativa, magari anche infondata, ci pensa due volte se capisce che il gestore del locale è una persona che di solito interviene e sostanzia con i fatti le contestazioni.

Nel mondo del food e dell'accoglienza la reputazione online è sempre più importante (RepUP, il servizio che gestiscela reputazione on line dei locali)
Nel mondo del food e dell'accoglienza la reputazione online è sempre più importante

È quindi in atto una nuova sfida per gli operatori professionali, tenuto anche conto che il 93% dei clienti legge le recensioni online prima di operare la propria scelta. E tutto questo con l’incognita e la spada di Damocle di quelle false. Piaccia o non piaccia, con i social bisogna confrontarsi, ma per essere davvero efficaci bisogna rispondere entro le 24 ore e con il tono giusto. Lo stato dell’arte oggi vede meno del 15% delle recensioni negative ricevere una risposta e, in media, dopo una decina di giorni.

Gli operatori dell’universo Horeca, del resto, sono sempre di corsa dalla mattina a notte fonda e non hanno il tempo tecnico per gestire la propria reputazione online, né sono a conoscenza delle strategie per farlo nella maniera corretta. Analizzando questi dati Salvatore Viola e Andrea Orchesi hanno dato vita a RepUP, un servizio efficace e a prezzi più che abbordabili che permette di delegare una volta per tutte la gestione della reputazione del locale sulle principali piattaforme online.

«Al costo di un coperto al giorno, ci prendiamo cura dei profili degli esercizi, rispondiamo tempestivamente alle recensioni negative in modo competente, gestendo i social e fornendo il controllo totale dell’immagine onl ine. Liberiamo così gli operatori da ogni pensiero. Trasformare le criticità in opportunità è la nostra mission», spiega Viola.

Oltre a ristoranti, pizzerie e grandi bar, RepUp offre servizi su misura per catene di franchising, per ristoranti di alta gamma e per chi sta lanciando un locale. «In aggiunta - ricorda Salvatore Viola - con la App RepAdvisor i ristoratori possono comunicare direttamente con la clientela, fidelizzandola».

Per informazioni: repup.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


locali RepUP servizio gestione reputazione on line recensioni tutela Horeca ristoranti Salvatore Viola Andrea Orchesi app applicazione

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).