Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 17 settembre 2021 | aggiornato alle 05:05 | 77889 articoli in archivio

Abi Professional, chiuse le selezioni 66 concorrenti per le regioni del Nord

di Carmine Lamorte
23 novembre 2017 | 17:22

Abi Professional, chiuse le selezioni 66 concorrenti per le regioni del Nord

di Carmine Lamorte
23 novembre 2017 | 17:22

Abi professional, dopo Sud e Centro Italia, conclude le selezioni nazionali al Nord Italia toccando Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Emilia Romagna, Lombardia, Veneto, Trentino e Friuli coinvolgendo 66 concorrenti.

Abi professional, dopo Sud e Centro Italia, conclude le selezioni nazionali al Nord Italia toccando Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Emilia Romagna, Lombardia, Veneto, Trentino e Friuli coinvolgendo 66 concorrenti.

Lancia così un forte segnale professionale nel mondo delle associazioni di bar Italiane, portando a Suzzara (Ma), presso il centro di formazione professionale A. Bertazzoni grazie all’ospitalità dell’Ingegner Ferrari, barman professionisti e barman in erba delle scuole alberghiere. Si sono vissuti attimi di grande emozione, quando il presidente onorario nonché socio fondatore Umberto Caselli ha preso la parola ricordando l’importanza dello stare insieme, di lavorare insieme senza individualismi mantenendo la tradizione classica dell’eleganza e dello stile Italiano del barman requisiti che esistevano in passato, esistono oggi ed esisteranno in futuro senza badare alle mode del momento.

Jacopo Beradozzi (Abi Professional, chiuse le selezioni 66 concorrenti per le regioni del Nord)
Ernesto Molteni premia Jacopo Beradozzi

Ma veniamo alla gara, dove ben 5 istituti alberghieri - Ist. Prof.le G. Brera di Como, Caro Porta di Milano, Alberghiero Città DI Lavagna, Alberghiero di Ostiglia, e Fondazione Isb Torre di Torre Boldone Bg - si sono contesi il podio e l’ambito premio offerto da Odk Orsa Drink consistente in attrezzatura professionale di bar per attività pratiche all’interno degli istituti. La gara dei giovani barman prevedeva la conoscenza ed esecuzione di un Cocktail Iba ad estrazione tra 10 ricette.

La classifica delle scuole ha visto cosi trionfare la Carlo Porta di Milano. La classifica individuale invece ha visto il trionfo di Jacopo Beradozzi dell’istituto G. Brera di Como davanti ad Abadir Eika dell’Istituto C. Porta di Milano e a Simone Borsari dell’istituto Carlo Porta di Milano.

Per quanto riguarda invece la categoria dei 46 barman professionisti, nella classifica generale sul podio più alto e finalisti ammessi di diritto alle finali nazionali sono saliti al primo posto Davide Benvenuto Bar Le Dahu sez. Vald’Aosta con la ricetta Giulypet After Dinner; secondo Daniele Cataruzza Bar al Canton sez. Friuli Venezia Giulia e terzo Roberto Pellerei del Caffe’ Teatro di Biella, sezione Piemonte con la ricetta Autunno After Dinner - gradaz. Alcolica di 7,6%, alcool grammi 12,9, kilocalorie 169.

Davide Benvenuto (Abi Professional, chiuse le selezioni 66 concorrenti per le regioni del Nord)
Ernesto Molteni, Michel Di Carlo, Davide Benvenuto e Umberto Caselli

Per quanto riguarda invece i piazzamenti per singole sezioni e probabile ripescaggio per le finali nazionali 2018, si sono piazzati i seguenti barman: Mirko Salvagno del cocktail bar Il Gallone di Mantova; Simone Trolio Hotel Internazionale Abano Terme Pd; Erwan Garofano del Caravaggio Caffè.

L’evento è stato organizzato dai soci della sezione Lombardia capitanati dal coordinatore Cosimo Nucera e dalla socia delegata Sara Schiavi del Bar Da Sara di Quisello Mn.

Per informazioni: www.abiprofessional.it

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali