Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 16 luglio 2019 | aggiornato alle 04:07| 59990 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Rational
HOME     PROFESSIONI     CUOCHI

Alajmo contro graduatorie e chef star:
Basta classifiche e attenzione a finti cuochi

Alajmo contro graduatorie e chef star: 
Basta classifiche e attenzione a finti cuochi
Alajmo contro graduatorie e chef star: Basta classifiche e attenzione a finti cuochi
Pubblicato il 14 gennaio 2019 | 18:25

Altra stoccata alle chef star e ai “finti cuochi”, e altra conferma di quanto sacrificio, gavetta e preparazione ci siano dietro ad una carriera da vero cuoco. È quello che emerge dalle parole di Massimiliano Alajmo.

Il cuoco, tre stelle Michelin alla Calandre di Sarmeola di Rubano, è intervenuto con il ruolo di insegnante alla 7ª edizione del Master della Cucina Italiana, organizzato dalla Confcommercio. Intervistato dall’Ansa si è rivolto ai giovani che intendono intraprendere una carriera in cucina in un periodo di “boom” del food.

Massimiliano Alajmo (Alajmo contro graduatorie e chef star: Basta classifiche e attenzione a finti cuochi)
Massimiliano Alajmo

«Ai giovani che studiano per diventare chef - ha detto il cuoco - consiglio di appassionarsi veramente alla materia, di andare in profondità e di non fermarsi ai finti cuochi, cercando di capire il senso che li anima».

Personaggio poco incline ad apparire sui media, Alajmo ha proseguito: «La televisione è un mezzo - bisogna vedere l'uso che se ne fa, io mi occupo di altro. Di certo quello di tv e network non deve essere considerato solo un palcoscenico. Indubbiamente ci sono manifestazioni ed eventi che mettono in primo piano la cucina, ma in diversi casi siamo ben lontani dall'operatività vera».

«Quando si è giovani - ha osservato il cuoco - ogni esperienza è importante, sicuramente quella di trasferirsi all'estero è una cosa straordinaria, perché si creano delle relazioni e delle connessioni fondamentali. Inoltre andando fuori si capisce meglio anche il nostro Paese, si riesce ad essere ancora più italiani».

Poi una critica anche alle guide e alle classifiche (troppe) create nel mondo dei cuochi: «Non credo - ha detto Alajmo - ci siano le possibilità e le modalità di dire quale è la prima in assoluto. Anzi credo sia il caso di finirla di stilare classifiche di merito, più giusto e utile a mio parere condividere le varie esperienze e confrontarsi».

Le parole, che lasciano poco spazio all'immaginazione, arrivano pochi giorni dopo un'altra dura critica che aveva fatto discutere, quella che Gianfranco Vissani aveva mosso nei confronti di Alessandro Borghese spiegando che è un personaggio che ama fare tv, non un cuoco. Dal canto suo, il conduttore di "4 Ristoranti" aveva spento subito le polemiche definendo «gossip» le dichiarazioni del collega.

cuoco chef Massimiliano Alajmo cucina ristorante cibo chef star Master cucina italiana televisione

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)