Rational
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 17 novembre 2019 | aggiornato alle 06:48| 62052 articoli in archivio
Rational
Pentole Agnelli
HOME     PROFESSIONI     CUOCHI

Stoccafisso, Francesco Cardace
nominato “giovane ambasciatore”

Stoccafisso, Francesco Cardace  
nominato “giovane ambasciatore”
Stoccafisso, Francesco Cardace nominato “giovane ambasciatore”
Pubblicato il 14 ottobre 2019 | 12:37

Il cuoco calabrese ha meritato la nomina vincendo una competizione in provincia di Vicenza organizzata dal Norwegian Seafood Council, in cui ha proposto una ricetta a base di stoccafisso e liquirizia.

Dopo il seminario annuale sullo stoccafisso norvegese - tenutosi venerdì 27 settembre a Lugo di Vicenza, il Norwegian Seafood Council ha organizzato a Mossano un’avvincente competizione tra giovani chef emergenti provenienti da tutta Italia, in collaborazione con Chic (Charming Italian Chef), un’associazione che riunisce grandi professionisti (oltre 50 stelle Michelin) che propongono una cucina creativa, nel rispetto delle materie prime di cui è ricco il nostro Paese, fra i quali ovviamente anche lo stoccafisso.

Francesco Cardace (a destra) riceve il riconocimento (Stoccafisso, Francesco Cardace nominato giovane ambasciatore)
Francesco Cardace (a destra) riceve il riconocimento

Quattro nuove giovani stelle del panorama culinario italiano, selezionate tra una lista di aspiranti partecipanti che hanno presentato negli ultimi mesi la propria candidatura, si sono sfidate in un’entusiasmante gara nella cornice della magnifica location della Cantina Pegoraro.

I quattro chef, Francesco Cardace, Marco Cappellari, Marco Sciacca e Simone Andreani, ognuno dei quali accompagnati da un aiutante, hanno cucinato in tempo reale - davanti a una platea di spettatori e a una giuria - un prodotto appartenente alla tradizione culinaria italiana e vicentina come lo stoccafisso, reinterpretandolo in chiave moderna e secondo le più recenti tendenze del mondo food.

Ha trionfato lo chef calabrese Francesco Cardace, chef de partie del Biafora Resort & Spa, San Giovanni in Fiore a Crotone, assistito da Nicola Barbuto, eletto Giovane Ambasciatore dello Stoccafisso. Francesco per l’occasione ha presentato il suo Black Stockfish, piatto in grado di coniugare le sue origini calabresi con una cucina innovativa e moderna non tralasciando la tradizione culinaria italiana. Particolarità di questo piatto è il suo colore nero, derivante dall’utilizzo sapiente della liquirizia.

La ricetta del vincitore (Stoccafisso, Francesco Cardace nominato giovane ambasciatore)
La ricetta del vincitore

A testare e giudicare i piatti un panel di chef ed esperti composto da nomi prestigiosi come Francesco Favaretto - del ristorante Baccalàdivino di Mestre (Ve) - Lorenzo Cogo - chef talentuoso stellato e proprietario di El Coq a Vicenza - John Nanit, Giovane Ambasciatore dello Stoccafisso 2018 e chef del Ristorante Punta Conterie a Murano - e Trym Eidem Gundersen, Direttore per l’Italia del Norwegian Seafood Council.

«Per noi è stato davvero un onore ospitare all’interno del nostro evento una competizione così autorevole e allo stesso tempo innovativa - afferma Trym Eidem Gundersen  - Pensiamo sia davvero importante offrire ai giovani chef la possibilità di far conoscere la propria arte anche al di fuori delle cucine dei ristoranti, in modo tale da trasmettere a tutti la passione per la tradizione, l’innovazione e il cibo di alta qualità».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


cuoco chef stoccafisso ricetta giovane ambasciatore liquirizia vicenza competizione Cantina Pegoraro Norwegian Seafood Council charming italian chef Trym Eidem Gundersen Francesco Cardace Marco Cappellari Marco Sciacca Simone Andreani

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).