Feudo Arancio
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 19 febbraio 2020 | aggiornato alle 00:42| 63528 articoli in archivio
Feudo Arancio
Pentole Agnelli
HOME     PROFESSIONI     CUOCHI

Massimiliano Manfrè
Carne alla griglia e non solo

Massimiliano Manfrè 
Carne alla griglia e non solo
Massimiliano Manfrè Carne alla griglia e non solo
Pubblicato il 13 aprile 2019 | 09:42

«Faccio il cuoco un po’ per tradizione di famiglia, perché è quello che mi ha tramandato la mamma che è sempre stata l’artefice della cucina, e molto per passione». Così si presenta il cuoco della Trattoria Al Braciere.

Siamo ad Eraclea (Ve), nella Trattoria Al Braciere. Il locale è stato inaugurato nel 1995 dopo il restauro del vecchio rustico acquistato dal papà di Massimiliano, Vittorio. Al Braciere propone una cucina tradizionale e genuina, forte di un menu che varia in base all’andamento delle stagioni.

Massimiliano Manfrè (Massimiliano Manfrè L’arte della carne alla griglia)
Vittorio e Massimiliano Manfrè

«Una cucina casalinga, semplice», spiega Massimiliano Manfrè. «Il ristorante si trova a pochi chilometri dal mare, ma abbiamo deciso di adottare una gastronomia orientata più a una cultura alimentare dell’entroterra. Quindi ampio spazio alla lavorazione di carne, verdure e di tutti i prodotti tipici della zona. Ma sappiamo guardare anche oltre il nostro territorio».

(Massimiliano Manfrè L’arte della carne alla griglia)

Uno dei punti forti della Trattoria, come recita l’insegna, è la griglia, che offre una grande varietà di carni, presenti secondo la disponibilità del mercato. «La nostra cucina si focalizza molto sulla carne», puntualizza lo chef. «Abbiamo un camino a vista all’interno del ristorante dove cuciniamo dei tagli che selezioniamo sia in zona sia in tutto il mondo. Per esempio, quelli di Black Angus possono arrivare dall’America o dagli allevamenti di Mr. Beef, nel Veronese. La carta prevede poi carni finlandesi, spagnole, scozzesi, bavaresi. Tra quelle nazionali è molto apprezzata la piemontese La Granda. Per tutte le materie prime andiamo a cercare i prodotti di alta qualità in diverse zone di produzione. Ora è il periodo degli asparagi e delle castradure, i tipici, piccoli carciofi veneziani. I nostri piatti di selvaggina si abbinano a meraviglia con queste tipicità. Pasta e dolci sono fatti in casa».

(Massimiliano Manfrè L’arte della carne alla griglia)

Tra le numerose voci del menu di primavera, notevoli il Tortino di carciofi con speck e fonduta di pecorino, come antipasto, e a seguire i Maccheroncini all’agnello su crema di carciofi e le Quaglie disossate con punte di asparagi.

«Questa è una professione che eserciti se sei animato da tanta passione. Sono molte le ore che si trascorrono in cucina e i giorni di festa sono sempre decisamente impegnativi», racconta Massimiliano. Un impegno gratificato dai risultati e dall’apprezzamento della clientela, ma che per mantenere costanti standard di alto livello richiede l’utilizzo in cucina di prodotti affidabili a elevato contenuto di servizio.

(Massimiliano Manfrè L’arte della carne alla griglia)

«Abbiamo deciso di utilizzare le referenze Debic - puntualizza Manfrè - perché le riteniamo di qualità superiore e ci agevolano con efficacia nella preparazione delle nostre ricette. Nello specifico, la base fresca e versatile Parfait Debic si rivela ideale per il semifreddo al torroncino, mentre utilizziamo la Panna Prima Blanca Debic per la crema chantilly. Le animelle si esaltano invece con il Roast & Fry Debic. I prodotti della famiglia Debic sono facili da lavorare e garantiscono una resa di altissimo livello e un notevole risparmio di tempo: valore aggiunto per chi vive la cucina. Voglio infine ringraziare i grossisti con cui collaboriamo: Madia e Pregis».

Per informazioni: albraciere.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


cuoco chef trattoria al braciere Eraclea Massimiliano Manfre Debic griglia carne ricetta valore aggiunto

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).