Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 22 novembre 2019 | aggiornato alle 08:54| 62165 articoli in archivio
Rational
Pentole Agnelli
HOME     PROFESSIONI     CUOCHI

Mancino-Piccolo Principe
15 anni di matrimonio stellare

Mancino-Piccolo Principe 
15 anni di matrimonio stellare
Mancino-Piccolo Principe 15 anni di matrimonio stellare
Pubblicato il 19 settembre 2019 | 16:40

Il cuoco due stelle Michelin campano festeggia il prestigioso traguardo al ristorante del Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio (Lu) proponendo un menu ispirato da questo lungo percorso.

Il 15° compleanno rappresenta una tappa importante per Giuseppe Mancino. Un traguardo che rende omaggio a un approccio verso il lavoro fatto di rapporti umani autentici, fiducia, investimento reciproco tra chef e patron, in nome di un Progetto che per essere tale ha bisogno di tempo e solidità. Un investimento che nel 2015 è stato coronato dalla seconda stella e che, al di là dei riconoscimenti ufficiali, si ritrova nei piatti di Mancino: mai banali pur rifuggendo dalle mode passeggere, grazie anche a un incondizionato credo nella materia prima.

Giuseppe Mancino (Mancino-Piccolo Principe 15 anni di matrimonio stellare)
Giuseppe Mancino

In omaggio a questo importante anniversario Giuseppe Mancino presenta “GM15”, un menu dove ogni piatto rappresenta un anno della sua carriera. Ecco alcuni fra i piatti del menu GM15 - 15 piatti per 15 anni - dove ogni anno è rappresentato da una creazione dello chef. Tra gli antipasti il 2017: Ostrica, Yogurt Greco, Rapa Rossa e Lime e poi il 2012 con il Sushi Toscano affumicato: Battuta del Masoni, Pane Fritto, Tartufo di Stagione Selezione Savini, Pecorino ed Erbe Amare; poi arrivano i primi: il 2004/5 ovvero la “mitica” Calamarata di Gragnano - Frutti di Mare, Calamari, Crostacei e Punte D’Asparagi; vediamo comparire tra i secondi il 2006: Manzo in Crosta di Pane nella personale interpretazione di Giuseppe Mancino. I dolci: 2018 - Cremoso di robiola con fichi, mandorle, e menta piperita, 2011 Cioccolatino al Fegato Grasso, Sale Maldon e Miele al Tartufo Savini, Pecorino ed Erbe Amare.

La veranda del Piccolo Principe (Mancino-Piccolo Principe 15 anni di matrimonio stellare)
La veranda del Piccolo Principe

«La vita di ogni giorno, in particolare quella di uno chef - afferma Giuseppe Mancino - è troppo frenetica per darti il tempo di fare bilanci. Gli anniversari servono proprio a questo, a fermarsi un attimo e ripercorre la strada che hai fatto. Non avrei potuto fare scelta migliore, al Piccolo Principe sono cresciuto ogni giorno portando dentro questa cucina i miei viaggi, le mie esperienze di vita, lo scambio con le tante persone che sono venute a trovarmi, non perdendo mai l’obiettivo principale del mio lavoro, far venire un’immediata voglia di mangiare il secondo boccone subito dopo aver assaggiato il primo.

«È una grande emozione festeggiare con Giuseppe questo traguardo - dichiara Cesare Lazzarini, presidente della società cui fa capo il Grand Hotel Principe di Piemonte - da sempre crediamo che il comfort e il piacere di un soggiorno non possa prescindere dalla massima eccellenza in cucina, per questo ormai quindici anni fa abbiamo puntato su una stella nascente della cucina italiana, ma anche e soprattutto sulla serietà e passione di un ragazzo diventato uomo e di un cuoco diventato chef e manager insieme a noi».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


cuoco chef giuseppe mancino cucina piccolo principe viareggio grand hotel matrimonio stella michelin cesare lazzarini grand hotel principe di piemonte

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).