Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 27 settembre 2021 | aggiornato alle 12:42 | 78170 articoli in archivio

Parma, la Città della Gastronomia premia il tristellato Niederkofler

04 settembre 2019 | 14:39

Parma, la Città della Gastronomia premia il tristellato Niederkofler

04 settembre 2019 | 14:39

Allo chef altoatesino è stato assegnato il riconoscimento in occasione della “Cena dei Mille”, che ha trasformato il centro storico della città ducale in un ristorante gourmet sotto le stelle.

Allo chef altoatesino è stato assegnato il riconoscimento in occasione della “Cena dei Mille”, che ha trasformato il centro storico della città ducale in un ristorante gourmet sotto le stelle.

In occasione della “Cena dei Mille”, che ha trasformato il centro storico di Parma in un ristorante sotto le stelle per mille ospiti, lo chef tre stelle Michelin Norbert Niederkofler ha ricevuto dalle mani del sindaco di Parma Federico Pizzarotti il riconoscimento “Parma Unesco Creative City of Gastronomy”.

Norbert Niederkofler (Parma, la Città della Gastronomia premia il tristellato Niederkofler)
Norbert Niederkofler

«Abbiamo deciso di assegnare a Norbert Niederkofler il riconoscimento Parma Città Creativa Unesco della Gastronomia - si legge nella motivazione - perché lo consideriamo l'emblema del cuoco moderno, inteso come cuoco pensante: una figura che, al talento e alla maestria in cucina, abbini l'etica del lavoro, il rispetto per un territorio, le sue tradizioni, e l'ambiente. Nel caso di chef Niederkofler, estetica, etica e gastronomia trovano una mirabile sintesi nel principio "Cook The Mountain": perché solo rispettando la cultura, le tradizioni e l'ambiente che ci circondano, è possibile fare alta cucina. Un messaggio di attualità e dalla grande valenza per i giovani che si affacciano ora alla professione di cuoco».

Norbert Niederkofler ha firmato il dessert della “Cena dei Mille”, che ha visto impegnati 60 cuochi, in rappresentanza di Parma Quality Restaurants e ChefToChef Emilia-Romagna Cuochi, 60 addetti al servizio e 33 sommelier AIS. Il titolo della sua ricetta, Buchteln, spuma di albicocca & popcorn di yoghurt.

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali