ABBONAMENTI
 
Rational
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 27 settembre 2020 | aggiornato alle 15:48 | 68004 articoli in archivio
Castel Firmian
Molino Quaglia
HOME     PROFESSIONI     CUOCHI

Derflingher riparte col catering
Alta cucina tra emozioni e dettagli

Derflingher riparte col catering 
Alta cucina tra emozioni e dettagli
Derflingher riparte col catering Alta cucina tra emozioni e dettagli
Pubblicato il 14 luglio 2020 | 12:12

Il presidente di Euro-Toques, con questo nuovo brand, vuole «mettere al servizio del cliente il know how internazionale che ha contraddistinto la mia carriera». La prima prova sul campo l'ha fatta a Villa Montalbano.

È un perfetto esempio di stile neoclassico-liberty, location ideale per matrimoni ed eventi, raggiungibile percorrendo un lungo viale immerso in un parco di piante secolari ampio 45mila mq. È Villa Esengrini Montalbano, a Varese, che ha recentemente riaperto le sue porte al pubblico dopo la crisi dovuta al coronavirus, ma che è stata anche struttura scelta per la presentazione del Catering Eventi Brand di Enrico Derflingher. Lo chef presidente di Euro-Toques Italia ed International, dopo mesi di preparazione, ha finalmente presentato la sua ultima creatura, nata da una chiara necessità: «Finalizzare le numerose richieste che ricevo quotidianamente - ha spiegato Derflingher - mettere al servizio del cliente il know how internazionale che ha contraddistinto la mia carriera».

Enrico Derflingher e il team di cuochi del nuovo brand catering alle prese con il servizio del Risotto Regina Vittoria - Derflingher riparte col catering Alta cucina tra emozioni e dettagli
Enrico Derflingher e il team di cuochi del nuovo brand catering alle prese con il servizio del Risotto Regina Vittoria

Una Cena sotto le stelle: questo il nome dell'evento. Villa Montalbano si è prestata molto bene all'occasione: tanti tavoli per poche persone, così da rispettare le norme anti-covid; una vista mozzafiato sul lago di Varese; una serata per una convivialità ritrovata all'insegna dell'ottima cucina dello chef già stella Michelin. Una cucina di qualità e, allo stesso tempo, emozionale, che non dimentica l'attenzione per le materie prime, caratterizzata da una filosofia anti-spreco.



Ad accompagnare i piatti che Derflingher ha proposto durante la serata, ci sono stati i vini Costaripa di Mattia Vezzola, presentati da un ospite d'eccezione, Giuseppe Vaccarini, presidente Aspi, già Miglior sommelier del Mondo Asi (Association de la sommellerie internationale) 1978.

Enrico Derflingher e Giuseppe Vaccarini - Derflingher riparte col catering Alta cucina tra emozioni e dettagli
Enrico Derflingher e Giuseppe Vaccarini

Il menu ha voluto dare un'idea completa di ciò che Enrico Derflingher, insieme al giovane e dinamico team di cui si è circondato, vuole raccontare. Prima la selezione "Benvenuto dello chef". Il Cappuccino di Enrico; la Ceviche di orata, lattuga e cappero; il Cremoso al caprino con sedano, spinaci e bergamotto; il Foie gras con pere all'anice, scalogno e wafer. Quattro piccole portate gustate in abbinamento al Mattia Vezzola Cremant metodo Classico.

Capesante con vellutata di cannellini, salsa di vitello, polvere di alloro e caviale Bioluga - Derflingher riparte col catering Alta cucina tra emozioni e dettagli
Capesante con vellutata di cannellini, salsa di vitello, polvere di alloro e caviale Bioluga

Il Brut metodo Classico della cantina del noto enologo di Bellavista ha poi fatto da spalla alle Capesante con vellutata di cannellini, salsa di vitello, polvere di alloro e caviale Bioluga. Spazio poi al primo piatto, il signature dish di Derflingher: il Risotto Regina Vittoria. Portata che ha reso famoso Derflingher fin da quando lo preparava nel ruolo di chef della Casa reale inglese a soli 27 anni, ha come ingredienti il Carnaroli Campo dell'Oste, i Gambero rossi di Mazara e il Parmigiano Reggiano 24 mesi "Boni". L'abbinamento è con il RosaMara 2019 Valtenesi Doc. Portata principale, il Filetto di manzo al pepe nero di Sarawak, bietole, ravanello e semi di senape (nel calice Maim 2016 Valtenesi Doc).

I vini di Mattia Vezzola - Derflingher riparte col catering Alta cucina tra emozioni e dettagli
I vini di Mattia Vezzola

Dopo l'avant dessert Crema di limone sfusato di Amalfi, una serie di dolci preparati live: Cannoncini con crema pasticcera, Craquelin con crema al pistacchio e panna, Frollina alla frutta con lemon curd e fragole, Tiramisù scomposto, Fontana di cioccolato con frutta fresca, Cremoso al mojito, Bavarese su stecco al mango, Cheesecake al mirtillo, Tarta-tatin. In abbinamento con i dessert il PalmArgentina 2019.

Enrico Derflingher - Derflingher riparte col catering Alta cucina tra emozioni e dettagli
Enrico Derflingher

«I dettagli sono elementi fondamentali - ha commentato Enrico Derflingher inquadrando la cucina del suo nuovo brand - abbiamo studiato uno standard di lavoro che ci porta ad avere sempre come obiettivo quello di trasmettere un’esperienza gastronomica unica. Quando partecipo in prima persona agli eventi, la cucina si trasforma in un vero e proprio racconto, dove il protagonista è l’ospite insieme alla storia che diventa ogni volta irripetibile».

Per informazioni: www.enricoderflingher.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


cuoco chef catering cena brand Euro Toques Villa Montalbano Varese convivialita materia prima Risotto Regina Vittoria dettaglio emozione Enrico Derflingher

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®