Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 14 novembre 2019 | aggiornato alle 15:29| 62011 articoli in archivio
Rational
Pentole Agnelli

Poche donne in cucina
Alléno: «Perché pensano ai figli»

Poche donne in cucina 
Alléno: «Perché pensano ai figli»
Poche donne in cucina Alléno: «Perché pensano ai figli»
Pubblicato il 24 settembre 2019 | 11:17

L’uscita del cuoco francese nel corso di una conferenza organizzata da The world’s 50 best restaurants. Poche settimane fa il cuoco inglese Pierre White aveva dichiarato che donne sono «troppo emotive».

Pare dilagare il sessismo tra i cuochi, segnatamente tra quelli stranieri. L’ultima “scivolata” è dello chef francese Yannick Alléno, che nel corso di una conferenza organizzata a Parigi da The world’s 50 best restaurants, rispondendo alla domanda di un giornalista sul perché alla riunione non fossero presenti delle donne, si è lasciato sfuggire una risposta decisamente poco felice: «Noi uomini siamo più fortunati, le donne pensano ai figli, ce l’hanno nel Dna».

Yannick Alléno (Poche donne in cucina Alléno: «Perché pensano ai figli»)
Yannick Alléno

Poche parole, ma quanto basta per scatenare le polemiche. Non è la prima volta che capita, anzi: solo poche settimane fa un altro celebre cuoco, l’inglese Marco Pierre White, aveva dichiarato che le donne non stanno in cucina perché «incapaci di reggere la pressione, in quanto troppo emotive». Dichiarazioni che anche quella volta avevano scatenato le ire anche di tanti cuochi maschi, che si erano schierati al fianco delle loro colleghe.

Stavolta lo scivolone è avvenuto durante una conferenza sulla gastronomia al Museo del Quai Branly di Parigi, dove molti cuochi internazionali si sono riuniti per parlare di «Cucina al di là delle frontiere». Alla domanda del giornalista italiano Fulvio Zendrini, che ha chiesto come mai non ci fossero donne presenti, Alléno, tre stelle Michelin al Pavillon Ledoyen di Parigi, ha risposto: «Mi spiace, ma ci sono impedimenti strutturali. Molte donne ci chiedono di lavorare a mezzogiorno perché la sera devono occuparsi dei bambini. Noi uomini siamo più fortunati».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


sindacato Yannick Alleno The worlds 50 best restaurants Marco Pierre White Fulvio Zendrini parigi Pavillon Ledoyen stelle michelin

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).