Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 27 settembre 2022 | aggiornato alle 06:32| 88111 articoli in archivio

Il futuro del turismo dipende dalle persone

L'ospitalità e l'accoglienza sono fatte di posti bellissimi, cibo d'eccellenza e ottimi vini, ma soprattutto di personale qualificato che deve saper garantire un'esperienza unica

di Francesco Guidugli
Presidente nazionale Solidus
 
01 giugno 2022 | 11:30

Il futuro del turismo dipende dalle persone

L'ospitalità e l'accoglienza sono fatte di posti bellissimi, cibo d'eccellenza e ottimi vini, ma soprattutto di personale qualificato che deve saper garantire un'esperienza unica

di Francesco Guidugli
Presidente nazionale Solidus
01 giugno 2022 | 11:30
 

LItalia è un paese ospitale, gli italiani un popolo che sa ospitare. La nostra ospitalità è apprezzata da tutto il mondo. Il nostro Paese possiede tesori di valore inestimabile e patrimoni dichiarati dell’Umanità. Mare, montagne, paesaggi, borghi, città d’arte, cibi, vini di eccellenza. Abbiamo un altro tesoro, un altro patrimonio che non va disperso e che è parte integrante del successo del turismo del nostro Paese. Sono i tanti lavoratori e professionisti che operano giorno e notte nei nostri alberghi, stagionalmente in luoghi e località spettacolari, oppure tutto l’anno su tutto il territorio nazionale, nelle città, ovunque.

Il volto dell'Italia è nel personale Il futuro del turismo è in mano alle persone

Il volto dell'Italia è nel personale

Il personale rende bella la vacanza

Senza di loro, le vacanze o i viaggi di lavoro non sarebbero gli stessi. Spesso chi torna a casa, oltre alle bellezze viste e visitate si porta a casa il ricordo di un buon albergo, perché il personale ha fatto la differenza nell’accoglienza, nell’ospitalità. Chi opera nel settore dedica il suo tempo e la sua vita “per fare sentire come a casa” il proprio ospite, per regalargli un’esperienza, per assicurargli igiene e pulizia durante il soggiorno, perché si sente responsabile del suo benessere.

DolceVita

Come fare a meno di loro. Alberghi senza personale lasciamoli fare a chi non si intende e non sa fare ospitalità. Impieghiamo, invece, il nostro tempo, utilizzando le nostre esperienze e capacità per trovare idee vincenti, per trovare delle soluzioni affinché si possano risolvere una volta per tutte le problematiche di ogni genere che ostacolano il nostro Paese nell'essere nuovamente capofila del turismo mondiale, affinché si possa assicurare un futuro migliore e di rinnovata passione a chi vuole intraprendere o mantenere la strada del lavoro nelle tante professioni che il settore offre.

Si rende necessario unire le forze di tutti, istituzioni, forze politiche, sindacati, associazioni di categoria, associazioni professionali, scuole alberghiere, lavoratori e non lasciare più nulla al caso, ma, discutere, dialogare, confrontarci, essere tutti consapevoli che il turismo e l’ospitalità creano benessere, sviluppo ed hanno un futuro e il loro futuro lo abbiamo in mano tutti noi, ora più che mai. Solidus è pronta a dare il suo contributo.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Hotel - Fiera Bolzano 2022