Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 14 dicembre 2019 | aggiornato alle 01:48| 62560 articoli in archivio
HOME     PROFESSIONI     MAÎTRES e SALA
di Gabriele Ancona
vicedirettore
Gabriele Ancona
Gabriele Ancona
di Gabriele Ancona

L'evoluzione del personale di sala
Competenza, ma anche arte e passione

L'evoluzione del personale di sala 
Competenza, ma anche arte e passione
L'evoluzione del personale di sala Competenza, ma anche arte e passione
Pubblicato il 12 febbraio 2019 | 11:59

Sala protagonista dell’area Associazione maîtres italiana ristoranti alberghi alla Borsa internazionale del turismo di Milano. Si è parlato dell’evoluzione del servizio.

A tu per tu con gli istituti alberghieri, il vice presidente dell’associazione Giacomo Rubini, il maître Giorgio Bona e giornalista Luigi Franchi. Il presidente Amira, Valerio Beltrami, non ha potuto partecipare all’incontro per un imprevisto

(L'evoluzione del personale di sala Competenza, ma anche arte e passione)

Il ristorante, è emerso nel corso della tavola rotonda, non è solo cucina ed elaborazioni gastronomiche. La sala rappresenta il 50% del successo di questo tipo di attività. «Le due brigate, se lavorano all’unisono - ha ricordato Giorgio Bona - possono favorire lo sviluppo di quella grande emozione di cui l’ospite è alla ricerca. Il servizio nel corso degli anni si è evoluto, ma la sua arte e la passione che lo alimentano devo essere sempre fresche: l’alto livello delle nostre competenze è il fattore che ci distingue».

(L'evoluzione del personale di sala Competenza, ma anche arte e passione)
Giacomo Rubini, Luigi Franchi e Giorgio Bona

L’accoglienza è un elemento che rimane impresso nella memoria di chi frequenta un ristorante; per questo l’addetto di sala deve essere in grado di valutare subito chi sta servendo. Un bravo cameriere deve sapersi anche immedesimare: deve essere un cliente e deve essere in grado di pensare anche da cliente. «Inoltre - ha annotato Luigi Franchi, direttore della rivista Sala&Cucina - il personale di sala interpreta un ruolo di grande respiro. È un agente culturale, che trasmette ai suoi ospiti la filosofia della cucina, il pensiero a monte di ogni piatto e la storia e l’identità del territorio».

(L'evoluzione del personale di sala Competenza, ma anche arte e passione)

«Il personale di sala - ha sottolineato Giacomo Rubini - è il primo contatto dell’ospite con la struttura ricettiva. Siamo degli ambasciatori che trasmettono i valori della cucina e delle materie prime. Oggi, a differenza di un tempo, ci sono pani, oli e acque differenti, solo per citarne alcune, e le intolleranze alimentari sono un dato di fatto. La nostra è ormai una professione in costante evoluzione che offre notevoli opportunità».

Purtroppo, è stato fatto notare, a livello di recensioni e di comunicazione, in genere a emergere sono sempre la ricetta e il cuoco. Il personale di solito non viene preso in considerazione.

Per informazioni: www.amira-italia.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


maitre amira sala passione arte competenze accoglienza Valerio Beltrami Bit Milano Giacomo Rubini

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).