Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 06 aprile 2020 | aggiornato alle 07:47| 64652 articoli in archivio
HOME     PROFESSIONI     PASTICCERI

Giuseppe Daddio: In cucina nulla
è più contemporaneo della tradizione

Giuseppe Daddio: In cucina nulla 
è più contemporaneo della tradizione
Giuseppe Daddio: In cucina nulla è più contemporaneo della tradizione
Pubblicato il 10 febbraio 2016 | 15:37

Un buon pasticcere deve conoscere le basi della cucina, anche per poter creare il dolce più adatto a una cena. Giuseppe Daddio sostiene l’importanza dell’estetica del piatto, ma non a discapito del gusto

Una carriera nel mondo della gastronomia che inizia molto presto quella di Giuseppe Daddio (nella foto), e che vanta anche esperienze internazionali. Tra apprendistati, collaborazioni con importanti chef e partecipazioni televisive, Daddio si conferma un professionista del settore, pronto trasmettere le sue conoscenze anche a chi si approccia per la prima volta al mondo della cucina. Così diventa direttore della scuola di cucina e pasticceria “Dolce e Salato” di Maddaloni (Ce), dove insieme al pasticcere Aniello di Caprio insegna l'arte del gusto.

Giuseppe Daddio

Partire dalle basi tradizionali è fondamentale, sia per chi insegna sia per chi impara, ed è per questo motivo che all’estetica del piatto, a cui ci hanno abituato la cucina e la pasticceria contemporanea, deve corrispondere la qualità del gusto.

«Bisogna fare un passo indietro - sostiene Daddio - perché nulla è più contemporaneo della tradizione. Parlando di tendenze, vorrei che ci fosse l’innovazione ma solo di pari passo con il gusto. Negli ultimi anni vedo una pasticceria fatta di plastica, fatta di colori pastello, colori che rasentano tutto ciò che è tradizione, gusto e arte artigianale. Parlo da cuoco, e confermo che la pasticceria è una branca della cucina; il tutto si concretizza nella gastronomia, e quindi i pasticceri a mio avviso dovrebbero conoscere le basi della cucina per legare il dolce ai piatti del menu».

«I giovani che aspirano a fare questo lavoro devono sicuramente partire dalle basi, perché esse sono i pilastri di una profonda fondazione. Senza basi si rischia di creare castelli di sabbia e dopo un po’ di anni, dalla passione finta si finirebbe in una vera compassione».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Giuseppe Daddio Dolce e Salato scuola di cucina scuola di pasticceria Sigep

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®