Molino Quaglia
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 05 giugno 2020 | aggiornato alle 13:24| 65975 articoli in archivio
HOME     PROFESSIONI     PASTICCERI

La cultura italiana è anche dolcezza
AMPI porta la pasticceria nel mondo

La cultura italiana è anche dolcezza 
AMPI porta la pasticceria nel mondo
La cultura italiana è anche dolcezza AMPI porta la pasticceria nel mondo
Primo Piano del 02 dicembre 2017 | 09:23

Sta per chiudersi l’anno ed è tempo di bilanci per Accademia Maestri Pasticceri Italiani. Tanti gli appuntamenti e le iniziative che hanno impegnato gli Accademici e registrato grande attenzione da parte del pubblico. Appuntamento nei primi mesi del 2018 con il Sigep a Rimini (20-24 gennaio) e il Salon du Chocolat a Milano (15-18 febbraio).

Sarebbe molto lungo l’elenco di manifestazioni, patrocini, eventi, premi e riconoscimenti che hanno coinvolto l’Accademia e i suoi Maestri, tuttavia il consiglio direttivo, il presidente Gino Fabbri e il socio fondatore Iginio Massari colgono l’occasione per ringraziare ognuno dei 69 Accademici che hanno contribuito attivamente a questo successo.

(La cultura italiana è anche dolcezza AMPI porta la pasticceria nel mondo)

Nel nuovo anno AMPI festeggerà 25 anni di attività: dal 1993 a oggi molta strada è stata fatta per affermare l’Accademia quale punto di riferimento per la “pasticceria di qualità” in Italia. I Maestri Pasticceri si impegnano ogni giorno su questo fronte, sia nei loro laboratori, sia nei ristoranti per i quali curano la carta del dolce, sia nelle manifestazioni pubbliche in cui sono chiamati come testimonial. La passione che trasmettono questi artigiani del dolce, il loro spirito innovativo e imprenditoriale è un modello per molti giovani e una leva motrice per la promozione dell’eccellenza della pasticceria italiana nel mondo.

Ogni piccolo borgo d’Italia nasconde tesori dell’enogastronomia. Ne è la prova il Maestro Giuseppe Manilia, neo eletto Pasticcere dell’Anno (Trofeo Pavoni), che lavora nella sua pasticceria in un piccolo centro di 6.500 abitanti in provincia di Salerno, fuori dalle grandi città e dalla visibilità delle mete turistiche.

L’impegno profuso dai professionisti AMPI per la continua ricerca della perfezione estetico-degustativa e gli stimoli che costantemente forniscono all’intera pasticceria sono riconosciuti anche dalle guide e da enti esterni: Giuseppe Amato è stato insignito del premio di Miglior pasticcere dalla Guida L’Espresso 2018; nella nuova edizione della Guida Pasticceri & Pasticcerie del Gambero Rosso, anche quest’anno compaiono numerosi Maestri AMPI tra i migliori pasticceri del nostro Paese.

A proposito di guide, l’Italia ha un nuovo ristorante con 3 stelle Michelin e Accademia Maestri Pasticceri Italiani ha espresso i suoi più sinceri complimenti al Ristorante St. Hubertus dello chef Norbert Niederkofler, presso l’Hotel Rosa Alpina a San Cassiano (val Badia). Questo successo è merito anche della creatività del pastry chef Andrea Tortora, che persegue la qualità del prodotto, la migliore tecnica della preparazione e la ricerca continua dell’equilibrio fra gli ingredienti.

E altri sono i pastry chef che hanno contribuito a mantenere le stelle dei ristoranti presso cui curano la carta dei dessert: Giuseppe Amato del Ristorante La Pergola del Rome Cavalieri Waldorf Astoria Hotels & Resorts di Roma, 3 stelle Michelin, Carmine Di Donna del Ristorante Torre del Saracino di Vico Equense (Na), 2 stelle Michelin, Fabrizio Fiorani, pastry chef del Ristorante Bulgari a Tokyo, 1 stella Michelin, e Domenico Di Clemente del Ristorante Il Palagio del Four Seasons Hotel Florence, 1 stella Michelin.

Oltre ai riconoscimenti, AMPI è seriamente impegnata sul fronte della crescita professionale e della formazione della nuova generazione di pasticceri e collabora ormai da un paio di anni al progetto “Obiettivo Apprendistato” insieme all’Associazione professionale cuochi italiani (Apci). L’impegno è sensibilizzare il mondo delle scuole e dei ristoratori affinché accolgano gli stage di apprendisti pasticceri e chef. AMPI crede nel dialogo tra pasticceria e ristorazione professionale e giovani promesse, e anche nel 2018 si impegnerà su questo fronte.

Tra i principali appuntamenti in agenda nei primi mesi del nuovo anno, AMPI invita gli amici e gli amanti della pasticceria al Sigep a Rimini dal 20 al 24 gennaio 2018 e al Salon du Chocolat a Milano dal 15 al 18 febbraio.

Per informazioni: www.ampiweb.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


AMPI Accademia Maestri Pasticceri Italiani pasticceria pastry chef Andrea Tortora Giuseppe Manilia

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®