Feudo Arancio
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 27 febbraio 2020 | aggiornato alle 12:03| 63690 articoli in archivio
Feudo Arancio
Pentole Agnelli
HOME     PROFESSIONI     PIZZAIOLI

#pizzAward, chiusa la prima fase
Svelati i nomi dei 25 finalisti

#pizzAward, chiusa la prima fase 
Svelati i nomi dei 25 finalisti
#pizzAward, chiusa la prima fase Svelati i nomi dei 25 finalisti
Pubblicato il 07 maggio 2019 | 10:55

Quattrocento pizze presentate in meno di un mese e 1 milione di visualizzazioni. Questi i numeri della prima fase del contest #pizzAward, che ora annuncia i 25 pizzaioli finalisti. Le novità a Tutto Pizza il 21 maggio.

La gara ideata da MySocialRecipe, di cui Italia a Tavola è media partner, è giunta quest’anno alla quarta edizione. La competizione internazionale è partita con una “fase social”, tutta giocata su Facebook, che ha visto una partecipazione da tutto il mondo oltre le aspettative. «Sapevamo che i pizzaioli fossero “social”, ma i risultati di questa prima fase superano qualunque aspettativa. Non soltanto per la partecipazione dei diretti interessati, ma anche per quella di tutte le persone che hanno votato le pizze e sostenuto i loro beniamini. Un successo di cui siamo molto soddisfatti», ha detto Francesca Marino, ceo di MySocialRecipe.

(Pizzaward, chiusa la prima fase Svelati i nomi dei 25 finalisti)

Il 21 maggio sarà l’occasione giusta per presentare tutte le novità di questa edizione: alla Mostra d’Oltremare è prevista infatti una presentazione dei risultati della Fase Social e il lancio della Fase Web, nell’ambito del Tutto Pizza. Ognuno dei candidati a questa prima fase ha “incrociato le dita” sperando di raccogliere abbastanza like per passare al livello successivo della sfida, in quanto la nuova formula prevede che soltanto i 25 più votati dalla community di Fb possano accedere alla fase web che invece sarà giudicata  dalla prestigiosa giuria di giornalisti enogastronomici ed esperti del settore, chiamata a valutare le proposte dei partecipanti: Anna Scafuri (giornalista Rai) torna a ricoprire il ruolo di presidente, e con lei Giuseppe Cerasa (Le guide Repubblica), Alessandro Circiello (chef della Fic e personaggio televisivo), Patrizio Roversi (conduttore televisivo) e Scott Wiener (foodblogger), coordinati da Tommaso Esposito (Medico e giornalista enogastronomico).

(Pizzaward, chiusa la prima fase Svelati i nomi dei 25 finalisti)

L’iniziativa è sostenuta da AdHoc, Molino Caputo, La Fiammante, Scugnizzonapoletano, Sorì, San Benedetto, Olitalia e Parmigiano Reggiano. Partner del contest sono Event Planet food, e Ais-Associazione italiana sommelier, CuArtigiana, la Scuola Dolce&Salato, Palazzo Caracciolo MGallery by Sofitel.
 
Questi i nomi dei 25 pizzaioli (in rigoroso ordine alfabetico): Albanese Tanio, Bombaci Corrado, Brancaccio Luca, Cagliostro Rocco, Canosci Stefano, Capece Francesco, Colosimo Dennis, Consoli Alessandro, Del Gaudio Daniele, Della Brenda Luca, Di Francesco Johnny, Ferrara Fabio, Ianuese Raffaele, Maraucci Antonio, Medda Davide, Pace Enzo, Perillo Salvatore, Piersanti Gianluca, Pinturicchio Antonio, Polito Francesco, Pone Francesco, Quarta Daniele, Santoro Giuseppe, Scandurra Lele, Valente Stanislao.

Per informazioni: www.mysocialrecipe.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


pizza pizzeria pizzaiolo mysocialrecipe pizzaward concorso contest napoli facebook

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®