Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 02 aprile 2020 | aggiornato alle 18:58| 64566 articoli in archivio
Rotari
Rational

Tre nuovi corsi di studio
negli Its agroalimentari del Piemonte

Tre nuovi corsi di studio 
negli Its agroalimentari del Piemonte
Tre nuovi corsi di studio negli Its agroalimentari del Piemonte
Pubblicato il 19 maggio 2016 | 18:44

Alla didattica degli Its agroalimentari presentata all'Università di Scienze gastronomiche di Pollenzo garantito il sostegno della Regione, con un investimento di 3,7 milioni di euro per corsi legati al mondo del food

La presentazione di dirigenti scolastici, associazioni di caterogia e aziende della Fondazione agroalimentare per il Piemonte è avvenuta oggi presso l'aula magna dell'Università degli studi di Scienze gastronomiche di Pollenzo (Cn). La fondazione è nata nel 2015 per la gestione dell'omonimo istituto tecnico superiore. Presente all’appuntamento anche l’assessore regionale all’Istruzione, lavoro e formazione professionale, Giovanna Pentenero, che ha sottolineato l’impegno della Regione Piemonte a sostegno degli Its, percorsi biennali rivolti agli studenti delle scuole superiori che si propongono di formare tecnici altamente specializzati nei settori strategici per lo sviluppo economico del territorio, prevedendo una forte integrazione tra formazione e lavoro.



Tra questi settori, ha spiegato l’assessore, non poteva naturalmente mancare quello legato al cibo. Di qui la scelta di investire sulla Fondazione agroalimentare, che grazie a un bando regionale dal valore complessivo di 3,7 milioni euro, ha potuto attivare i tre corsi per mastro birraio, tecnico di produzione e trasformazione ortofrutticola, e tecnico delle produzioni e trasformazioni cerealicole, che si tengono rispettivamente a Torino, Bra (Cn) e Vercelli.

L'assessore ha inoltre ricordato che nelle scorse settimane la giunta regionale ha approvato il piano pluriennale 2016-2019 che si propone di valorizzare e completare la filiera dell’istruzione e formazione professionale, stanziando 19,5 milioni di euro, tratti dal fondo sociale europeo 2014-2020, per finanziare le attività degli its e dei percorsi di Istruzione e formazione tecnica superiore (Ifts). «Un modo - ha evidenziato l'assessore - per contrastare dispersione scolastica e disoccupazione giovanile con percorsi paralleli a quelli accademici, caratterizzati da un'intensa collaborazione tra mondo della formazione, università e imprese, dove si svolge almeno il 30% delle lezioni e da cui proviene il 50% dei docenti».

Oltre a quella agroalimentare, sono cinque le fondazioni its oggi attive in Piemonte: per la mobilità sostenibile, meccatronica-aerospazio; tecnologie dell’informazione e comunicazione; nuove tecnologie per il Made in Italy tessile, abbigliamento moda; biotecnologie e nuove scienze della vita; professionalità per lo sviluppo dei sistemi energetici ecosostenibili. Si sta invece costituendo quella delle tecnologie innovative per i beni e le attività culturali-turismo.


Per informazioni:
www.its-agroalimentarepiemonte.it
info@its-agroalimentarepiemonte.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Scienze gastronomiche universita Pollenzo Fondazione agroalimentare Piemonte Giovanna Pentenero

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®