Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 30 marzo 2020 | aggiornato alle 19:20| 64467 articoli in archivio
Rotari
Pentole Agnelli
di Alberto Lupini
direttore
Alberto Lupini
Alberto Lupini
di Alberto Lupini

Mario Giorgio Lombardi ci ha lasciato
L'enogastronomia perde un vero amico

Mario Giorgio Lombardi ci ha lasciato
L'enogastronomia perde un vero amico
Mario Giorgio Lombardi ci ha lasciato L'enogastronomia perde un vero amico
Pubblicato il 07 maggio 2016 | 20:28

Uno dei più convinti e attivi promotori di un aggiornamento e una crescita del settore della ristorazione si è arreso alla leucemia contro cui combatteva da anni senza riunciare mai al suo impegno

 Mario Giorgio LombardiFino all’ultimo ha combattuto come un leone contro la leucemia che da anni aveva cercato, inutilmente, di piegare la sua fibra di instancabile educatore e promotore di iniziative per dare più valore a tutto il mondo dell’enogastronomia italiana. Ma oggi, alle 15, Mario Giorgio Lombardi, ci ha lasciati tutti increduli. Il vecchio leone che dagli istituti di formazione professionale, prima, e dall’Accademia Italiana di Gastronomia Storica (AIGS, la sua creatura a cui era più legato), poi, aveva segnato un pezzo della storia della ristorazione italiana, si è arreso. Non senza avere dato fino all’ultimo consigli e suggerimenti ai tanti (da cuochi a giornalisti, da sommelier a produttori di tutta Italia) che hanno sempre ammirato il suo impegno pulito e disinteressato, la sua voglia di costruire e fare crescere la professionalità.  

Per i suoi studenti e i tanti amici con cui aveva intessuto rapporti in ogni angolo d’Italia, avrebbe dato la vita. E per tanti si é impegnato anche negli ultimi tempi quando il male lo bloccava sempre di piú. Per preparare i suoi convegni e i suoi eventi, da Chianciano a Paestum (nel corso di 32 anni), negli Ultimi anni non esitava a entrare e uscire dagli ospedali pur di non saltare un appuntamento. E fra le ultime occasioni di incontro come non ricordare la sua uscita proprio da un ospedale, contro il parere dei medici, solo per venire a congratularsi con me qualche mese fa per la consegna di un premio nella sua Arezzo.

Mario Giorgio era un uomo di una generosità forse unica, genialmente ironico e davvero disinteressato a tutto ciò che non riguardasse la qualità e l’aggiornamento del mondo che ruota attorno alla tavola. La sua sensibilità ci aveva personalmente portati a stima e amicizia non comuni e proprio per questo mi è difficile in questo momento restare distaccato nel ricordare una persona, per molti versi schiva e lontana, che rappresenta un esempio di autentico servizio.

Governatore Generale dell’Accademia dalla sua fondazione, Mario Giorgio Lombardi, nato a Citerna (Pg) 79 anni fa, ha vissuto la gran parte della sua vita in Toscana, a Chianciano e nell’aretino, dove era stato docente in scienze della formazione di Economia turistica ed alberghiera, dirigente scolastico, autore di pubblicazioni didattiche e di libri di ricette o dedicati al territorio. Responsabile della selezione delle ambasciate e degli istituti di formazione aderenti all'AIGS. Rettore dell’istituto superiore ricerche e sperimentazioni dei sapori e dei saperi. Presidente del Centro Studi Chianciano "G.Sanchini". Autore di pubblicazioni didattiche e coautore  con Vincezo Buonassisi e Franco Tommaso Marchi di programmi Tv e pubblicazioni enogastronomiche. Tra le più note La Cucina degli Italiani, A Tavola con l’olio di oliva, Cucinare all’italiana (edizione Giapponese Santunyl), Arezzo e le sue vallate scritto con l’attuale Vice Presidente Regionale dei Cuochi Toscani Roberto Lodovichi ed il Delegato Regionale Toscano Ais Massimo Rossi, mentre tra i tanti premi ricevuti è d’obbligo ricordare il Premio Tarlati dell’Associazione Cuochi di Arezzo e quello di Paladino del Confraternita del Marsala. Il funerale avrà luogo lunedì  9 maggio, alle ore 11.00 nella chiesa dell’Immacolata di Chianciano Terme.

Italia a Tavola si stringe ai famigliari e agli amici nel ricordo di una bella persona, capace e realmente buona e generosa.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


mario giorgio lombardi accademia italiana gastronomia storica Chianciano Paestum

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

11/05/2016 10:56:44
3) Unforgettable
Non ci sentivamo da qualche tempo e temevo ciò dipendesse da un peggioramento delle tue condizioni. Leggo ora - attraverso le parole di Alberto, che pienamente condivido - la notizia della tua scomparsa. E ti piango davvero. Insieme alla profonda tristezza che provo, fruisco di "Italia a Tavola" per renderti testimonianza del grande affetto che mi hai portato in questi ultimi trent'anni. Mi resta il ricordo indelebile della tua sapienza didattica e della tua passione organizzativa profusa per il "nostro" Convegno Nazionale dell'Ospitalità e per Chianciano Terme. Ti prego - ora che certamente li incontrerai - abbracciarmi Vincenzo Buonassisi, Franco Tommaso Marchi, Luigi Papo, Gianni Sanchini e Giacomo Catania: che, anche grazie a te, ho tutti conosciuto e amato. Quanti continueremo a difendere e a diffondere l'italianità dell'accoglienza e del buon gusto, lo faremo anche in tuo nome e secondo i tuoi insegnamenti. DIEGO MAGGIO - Marsala
DIEGO MAGGIO
avvocato pubblico
PALADINI DI SICILIA
08/05/2016 10:22:42
2) My sincere condolences
My sincere condolences to his family and friends.Manfred Muellers,Honorary life President -South African Chefs Association,Honorary life member WACS
Manfred Muellers

07/05/2016 21:27:37
1) Un grande uomo
Un grande uomo che lascerà un vuoto incolmabile nell'enogastronomia ma soprattutto nei nostri cuori. Ora non riesco a dire altro, troppo forte il dolore perché Mario non era solo un grande amico ma un vero esempio per tutti, un vero punto di riferimento per tutti coloro che lo conoscevano. Non ho mai conosciuto nessuno con la sua grande forza, che ricavava da una passione smisurata per la gastronomia e la ristorazione. Ciao amico mio, mi mancherai.
Sandro Romano


ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®