Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 06 aprile 2020 | aggiornato alle 06:51| 64652 articoli in archivio

La pasta secondo Michele Deleo
Due giorni di masterclass a Paestum

La pasta secondo Michele Deleo 
Due giorni di masterclass a Paestum
La pasta secondo Michele Deleo Due giorni di masterclass a Paestum
Pubblicato il 20 marzo 2017 | 14:38

Martedì 22 e mercoledì 23 marzo si terrà il secondo appuntamento al Savoy Beach Hotel di Paestum (Sa) con i corsi in aula di Fmts per il Food: una masterclass sulla pasta con l'executive chef del Rossellinis di Ravello

Dopo il fortunato debutto di Fmts per il Food con la due giorni di aggiornamento professionale dedicata a Riso e Risotti tenuta dagli chef Christian e Manuel Costardi, è tutto pronto per il secondo appuntamento con i corsi in aula dedicati al mondo del food. Michele Deleo, executive chef del ristorante Rossellinis a Ravello (Sa), una stella Michelin, sarà il docente della masterclass organizzata da Fmts dedicata alla Pasta secca in programma il 22 e 23 marzo prossimi.

Michele Deleo - La pasta secondo Michele Deleo Due giorni di masterclass a Paestum
Michele Deleo

Un approfondimento su tutti i segreti della “regina della tavola”, il prodotto italiano per eccellenza più amato ed imitato anche all’estero. Non solo approfondimento teorico ma anche la possibilità di osservare chef Deleo alle prese con la preparazione di spaghetti alle vongole, pasta al pomodoro oppure delle orecchiette alle cime di rapa. Professionisti di settore già inseriti all’interno di realtà lavorative, interessati all’aggiornamento professionale che intendono affinare le proprie competenze, si ritroveranno mercoledì 22 e giovedì 23 marzo presso il Savoy Beach Hotel di Paestum.

Il corso, che insieme a riso, pomodoro, pizza, Food&Wine web marketing e social media compone il primo catalogo dedicato al Food del gruppo Fmts, punta ad aggiornare i professionisti del comparto ristorativo e turistico fornendo tutti gli approfondimenti teorici e pratici necessari ad acquisire padronanza del prodotto. Un’esperienza formativa di alto profilo che si declina attraverso riferimenti antropologici, l’analisi di pregi, difetti e possibili varianti per saper scegliere e impiegare un prodotto di qualità. L’obiettivo è accrescere nei partecipanti la capacità di confrontarsi ed operare ai più elevati standard richiesti dal mercato della ristorazione.

Fmts per il Food è un progetto curato da Formamentis in collaborazione con Barbara Guerra e Albert Sapere con la consulenza scientifica di Enzo Vizzari e Luciano Pignataro ed ha l’obiettivo di trasferire la procedura perfetta per realizzare ricette che sono alla base della cucina italiana con la tecnica di cuochi e pizzaioli affermati che mettono a disposizione del progetto tutta la loro esperienza. Oltre a Michele Deleo, guideranno i corsisti Ernesto Iaccarino dello storico ristorante Don Alfonso nel ciclo dedicato al pomodoro; Christian e Manuel Costardi di Vercelli con una serie di ricette dedicate al riso ed ai risotti; Francesco e Salvatore Salvo, dell’omonima pizzeria per scoprire i segreti della pizza napoletana ed, infine, Luciana Squadrilli e Slawka G. Scarso che si occuperanno di social media marketing dedicata al food.

Per informazioni: www.formamentisweb.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Michele Deleo Fmts per il Food Rossellinis Savoy Beach Hotel Formamentis pasta Made in Italy corso

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®