Molino Quaglia
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 05 giugno 2020 | aggiornato alle 15:31| 65978 articoli in archivio
di Gabriele Ancona
vicedirettore
Gabriele Ancona
Gabriele Ancona
di Gabriele Ancona

La formazione
linfa vitale per l'accoglienza

La formazione 
linfa vitale per l'accoglienza
La formazione linfa vitale per l'accoglienza
Pubblicato il 03 aprile 2018 | 17:01

Formazione e informazione sono ormai i termini chiave, le parole che finalmente si stanno imponendo nel mondo dell’accoglienza. In ogni suo segmento e lungo tutta la sua articolata ed eterogenea filiera.

Dalle aziende di produzione all’utilizzatore finale: il consumatore, perno e volano di questo universo. Non è sufficiente investire ingegno, risorse ed energie in ricerca e sviluppo per servire al mercato un prodotto a cui poi, per ignoranza o superficialità, vengono messi i bastoni tra le ruote, impedendogli, di fatto, di giocare tutte le sue carte, di esprimere al meglio i suoi valori.

(La formazione linfa vitale per l'accoglienza)

Un esempio banale, ma che può rendere l’idea. Se un barista non effettua la periodica, semplice manutenzione della macchina del caffè, può utilizzare la migliore miscela del mondo, ma il risultato sarà un espresso indecoroso. Il che significa un danno economico e di immagine a cascata. A partire dal torrefattore, che vede svilito il suo prodotto, per arrivare al consumatore che, cambiando bar, registra un’esperienza negativa che coinvolge tutti: la miscela, le attrezzature e il pubblico esercizio nel suo complesso. Una bomba a frammentazione che con un minimo di formazione a monte non sarebbe mai stata innescata. E questo vale per ogni prodotto e servizio che gravita nell’universo Horeca.

L’accoglienza è un meccanismo complesso e delicato che ha bisogno di essere alimentato e lubrificato con costanza e metodo. L’obiettivo è far girare il motore in modo armonico, sfruttando tutte le sue potenzialità. Questo il compito della formazione, che altro non è che un’educazione consapevole all’utilizzo di attrezzature e materie prime per un verso, al rapportarsi con l’ospite per un altro. Le associazioni professionali e il mondo della produzione sono da tempo in prima fila su questo fronte per “fare cultura” a ogni livello con un’irrigazione a goccia trasversale e in profondità.

Ma anche il Premio Italia a Tavola vuole essere un riconoscimento alla professionalità di chi si rivela un quotidiano testimonial di formazione nei singoli settori di competenza, un modello da seguire. Al sondaggio 2018 “Personaggio dell’anno dell’enogastronomia e dell’accoglienza” hanno partecipato 313mila votanti. Un plebiscito. Il moto virtuoso è in atto.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


formazione Horeca professione informazione accoglienza laureaccoglienza

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®