Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 10 aprile 2020 | aggiornato alle 05:02| 64772 articoli in archivio
HOME     SALUTE     ALIMENTAZIONE

Calorie, zuccheri, frutta e pasta
Quando in tavola va la fake news

Calorie, zuccheri, frutta e pasta 
Quando in tavola va la fake news
Calorie, zuccheri, frutta e pasta Quando in tavola va la fake news
Pubblicato il 27 dicembre 2019 | 11:05

L’istituto Superiore della Sanità ha aperto di recente una sezione del sito ufficiale per smentirle, ma le false informazioni sull’alimentazione sono tante e particolarmente radicate nell’immaginario popolare.

Lo zucchero di canna fa meno male, i bambini possono magiare quello che vogliono, la pasta ingrassa. Sono tanti i luoghi comuni sull’alimentazione, che spesso però non corrispondono alla verità, e che invece ci accompagnano per tutta una vita. Insieme alla professoressa Daniela Lucini, responsabile di medicina dell’esercizio di Humanitas, vediamo quali sono i principali e perché non sono veri.

Tanti sono i miti da sfatare sull'alimentazione (Calorie, zuccheri, frutta e pasta Quando in tavola va la fake news)
Tanti sono i miti da sfatare sull'alimentazione


“Lo zucchero di canna fa meno male”
Lo zucchero bianco e quello di canna sono esattamente la stessa cosa visto che sono fatti della stessa molecola, il saccarosio. Ecco perché a livello alimentare sono prodotti equivalenti. Non è vero quindi che lo zucchero di canna faccia meno male di quello bianco. Resta invece valido sempre il principio secondo cui lo zucchero semplice è un alimento da usare con grande moderazione.

 “L’ananas fa dimagrire e la pasta fa ingrassare”
Il primo mito da sfatare riguarda il fatto che non esistano alimenti in grado di far dimagrire. Ogni alimento ha infatti un potere calorico più o meno alto e va inserito nella dieta nelle giuste proporzioni. L’ananas, ad esempio, è un ottimo frutto e può essere consumato senza timore: l’importante è non credere che mangiarlo possa contribuire alla perdita di peso. D’altro canto una dieta equilibrata prevede i carboidrati, ovvero gli zuccheri complessi, che non dovrebbero mai mancare. La pasta è quindi un valido alimento da consumarsi secondo le giuste quantità e i criteri, tenendo presente il principio della moderazione.
 
“Il ferro si trova soprattutto negli spinaci”
Si tratta di una affermazione vera solo parzialmente. Gli spinaci infatti contengono ferro ma questo non è così facilmente assimilabile come quello che si può invece reperire dalle carni rosse.
 
“I bambini possono mangiare tutto quello che vogliono”
L’obesità infantile non è qualcosa che passa con lo sviluppo, ma un serio problema a cui fare attenzione. Ecco perché è sbagliato ritenere che i bambini possano mangiare tutto quello che vogliono nelle quantità desiderate. Anche l’alimentazione infantile va invece regolata e bilanciata secondo i principi della dieta mediterranea. Un bambino obeso ha infatti un rischio molto alto di diventare un adulto obeso e questo rischio aumenta con l’età.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


salute health benessere alimentazione zuccheri calorie pasta bambini obesita cibo humanitas humanitasalute dieta legumi frutta ananas zucchero di canna Daniela Lucini

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®