Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 16 settembre 2019 | aggiornato alle 00:16| 60912 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     SALUTE     BEAUTY

Dormire con il trucco? Meglio di no
Ecco i rischi per il viso

Dormire con il trucco? Meglio di no 
Ecco i rischi per il viso
Dormire con il trucco? Meglio di no Ecco i rischi per il viso
Pubblicato il 10 settembre 2019 | 14:34

La pelle del viso è una delle zone più delicate del nostro corpo a cui è necessario prestare moltissima attenzione. A tutte le donne sarà capitato, almeno una volta nella vita, di addormentarsi ancora truccate.

Inutile dirlo, spesso struccarsi richiede tempo e voglia, in particolare quando il make-up della serata non è tra i più leggeri. Si torna a casa stanche e con la voglia di gettarsi subito nel letto.

Andare a letto con il trucco può causare moltissimi danni al viso (Dormire con il trucco? Meglio di no Ecco i rischi per il viso)
Andare a letto con il trucco può causare moltissimi danni al viso

Dormire con il trucco: i rischi per il viso
Purtroppo, andare a letto con il trucco può causare moltissimi danni al nostro viso, ed è bene riuscire a ritagliarsi 10 minuti di tempo per sciacquare tutto il make-up prima di andare a dormire.

Ecco alcune delle problematiche principali causate da questa pratica errata:
  1. Il viso fa fatica a reidratarsi. La notte la pelle si rigenera e si protegge dallo stress ossidativo, se non si toglie il trucco queste funzioni diventano difficili, in particolare a causa dell’occlusione dei pori.
  2. Le ciglia tendono a indebolirsi a causa del mascara, che si solidifica, unendole, rendendole molto fragili e spesso causandone la caduta.
  3. I residui di fondotinta rendono difficile la riproduzione del sebo, sostanza importantissima per il nostro viso, in quanto lo idrata permettendo la rimozione di sostanze irritanti.
  4. Non struccarsi causa la degradazione del collagene e accelera l’invecchiamento della pelle, togliendole tono ed elasticità.
  5. L’ultimo rischio riguarda le labbra. Addormentarsi con residui di rossetto, in particolare con formulazioni pesanti, le secca. Dopo la rimozione del trucco è infatti importantissimo applicare un burro di cacao.

Come curare la pelle del viso
Struccarsi è solo uno dei passi fondamentali per prendersi cura della propria pelle: ci sono infatti altri accorgimenti che possiamo prendere quotidianamente per migliorane l’aspetto e la salute.
  1. Utilizzare sempre prodotti di qualità, possibilmente affidandosi a marchi sicuri per evitare rischi, ad esempio Nivea, specializzato proprio nel trattamento della pelle.
  2. Fare una piccola pulizia del viso, attraverso la detersione e lo scrub. In questo caso è fondamentale conoscere il proprio tipo di pelle. Attenzione però allo scrub, che da una parte elimina le cellule morte, ma dall’altra potrebbe irritare la pelle.
  3. Non dimenticare mai l’idratazione al termine della pulizia, per evitare che la pelle si secchi e ottenere l’opposto del risultato desirato.
  4. Non trascurare il contorno occhi e le labbra. Si tratta di zone sensibili e delicate, che necessitano di attenzioni e prodotti specifici.
  5. Almeno una volta a settimana applicare una maschera nutriente, da scegliere, anche in questo caso, in base alla tipologia di pelle e alle problematiche più frequenti alle quali è soggetta.

Prendersi cura della propria pelle non è per nulla semplice, ma attraverso piccoli step quotidiani è possibile avere una beauty routine impeccabile.

salute health benessere bellezza beauty trucco makeup struccarsi pelle

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)