Allegrini
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 05 luglio 2020 | aggiornato alle 16:16| 66553 articoli in archivio
HOME     SALUTE     STILE DI VITA

Mantenersi in forma con il Sup
Lo sport protagonista dell’estate 2015

Mantenersi in forma con il Sup 
Lo sport protagonista dell’estate 2015
Mantenersi in forma con il Sup Lo sport protagonista dell’estate 2015
Pubblicato il 13 agosto 2015 | 16:13

Per praticare il Sup, lo sport di tendenza questa estate, bisogna avere una buona capacità di coordinamento e di equilibrio. Grazie a questa attività si impara a padroneggiare la posizione e a resistere agli squilibri

Sulle spiagge italiane sono sempre di più i ragazzi che si divertono a praticare il Sup. Basta armarsi di tavola, di una pagaia e affidarsi al proprio equilibrio. Sup infatti significa stand up paddling ed è uno sport acquatico molte diffuso sulle spiagge dell’Oceano Pacifico, e che sta riscuotendo molto successo anche in Italia. Riportiamo di seguito il parere e i consigli di Piero Volpi, responsabile di ortopedia del ginocchio e traumatologia dello sport di Humanitas, tratti per intero da Humanitasalute.it.




Che tipo di esercizio fisico si fa con il Sup?
«Il Sup è una disciplina molto completa - dice Piero Volpi - perché coinvolge tutta la nostra muscolatura, dalle braccia alle gambe al tronco. Con la mono pagaia, che si può utilizzare indifferentemente con la destra o con la sinistra, ci si dà la spinta necessaria: a differenza del surf le braccia non sono usate solo per aiutarsi a mantenere l’equilibrio e a cavalcare le onde con la tavola, ma a darsi la spinta necessaria per restare sul pelo dell’acqua». «Per praticare il Sup bisogna avere una buona capacità di coordinamento e di equilibrio, saper mantenere la posizione eretta: non ci si lascia trasportare dalle onde ma si domina un po’ di più l’acqua. È un esercizio di doppia coordinazione: le gambe mantengono l’equilibrio e contrastano la spinta delle braccia».

Il fatto che si pratichi il Sup in acqua cosa comporta?
«Fare questo tipo di attività in acqua migliora la capacità propriocettiva, si impara a padroneggiare la posizione e a resistere agli squilibri. Anche se si può fare tranquillamente in assenza di onde, non è detto che si faccia meno sforzo». Qualche consiglio a chi vuole avvicinarsi a questo sport acquatico? «La precondizione necessaria è naturalmente quella di saper nuotare. Al di là del divertimento, chi vuole praticare il Sup deve frequentare un corso di preparazione e addestramento per imparare tanto a usare la pagaia quanto a dominare la tavola stessa. Non è molto difficile apprendere le tecniche di base, certamente chi ha praticato altri sport “cugini” del Sup come canoa, surf e windsurf sarà avvantaggiato».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


sup sport acquatico mare tavola surf nuoto estate

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®