Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 08 luglio 2020 | aggiornato alle 12:41| 66604 articoli in archivio
Allegrini
Molino Quaglia
HOME     SALUTE     STILE DI VITA

Over 65, meno percezione dei sapori
Esperti: «Tenere il gusto in allenamento»

Over 65, meno percezione dei sapori 
Esperti: «Tenere il gusto in allenamento»
Over 65, meno percezione dei sapori Esperti: «Tenere il gusto in allenamento»
Pubblicato il 01 dicembre 2017 | 10:34

Passata una certa età può succedere di avere più voglia di dolci, e anche di una maggiore quantità di cibi salati: ma non è uno sfizio, bensì dipende dalla variazione della dieta negli over 65.

Infatti con gli anni si attenua la capacità di avvertire i sapori, così la ridotta percezione del dolce e del salato può contribuire a modificare la dieta, spingendo a preferire cibi troppo ricchi di zuccheri o di sale, con un conseguente danno per la salute.

(Over 65, meno percezione dei sapori Esperti: «Tenere il gusto in allenamento»)
foto: Ansa

Se ne è parlato a Napoli, con gli esperti della Società italiana di gerontologia e geriatria (Sigg) al 62° Congresso nazionale: oltre il 70% degli anziani introduce o troppo sodio o troppo zuchero ogni giorno perché la soglia di percezione si alza di due volte, quindi serve una doppia dose di sale o di zucchero per sentirne il sapore.

Altrettanto scarsa la capacità di percepire l'acido, qui la soglia si alza di una volta e mezzo. La conseguenza è chiaramente l'aumento del rischio di diabete e malattie cardiovascolari. Ad aggravare il tutto le difficoltà a masticare e inghiottire, così come la perdita dei denti sostituiti con le dentiere. Ecco allora gli over 65 abbandonare i cibi con una consistenza fibrosa, come frutta e verdura, perdere l'abitudine dei sapori acidi, come gli agrumi.

Ma allora cosa fare per affrontare questa nuova situazione a tavola della vita, restando in salute? Gli specialisti sono ottimisti, propongono un training per tenere allenato il senso del gusto.

«Per rendere più equilibrata la dieta dell'anziano bastano facili accorgimenti - dice Giuseppe Sergi, geriatra e nutrizionista della Clinica Geriatrica di Padova - per esempio preparare passati di verdura, frutta grattugiata, in macedonia o cotta al vapore: più gradevoli e più facili da masticare». Aggiunge poi: «Bisogna tenere allenati anche gli altri sensi perché non perdano colpi. Fare una vera e propria ginnastica sensoriale, per esempio sperimentando sapori e odori diversi, come propone anche il progetto europeo Gymsen - Sensory Gymnastics for the Elderly».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


salute over 65 vecchiaia invecchiamento sapore salato dolce percezione malattia cardiovascolare diabete acido agrume allenamento

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®