Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 13 luglio 2020 | aggiornato alle 07:42| 66678 articoli in archivio
Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
HOME     SALUTE     STILE DI VITA

Attività sportiva sulla spiaggia
Un rischio per le ginocchia

Attività sportiva sulla spiaggia 
Un rischio per le ginocchia
Attività sportiva sulla spiaggia Un rischio per le ginocchia
Pubblicato il 30 giugno 2018 | 15:01

L’estate significa per molti tempo da dedicare allo sport o all’attività fisica preferita, meglio se al mare e sulla sabbia. Tuttavia gli sport da spiaggia nascondono delle insidie per chi ha problemi alle ginocchia.

L'arrivo dell'estate porta sempre con se alcune attività sportive tipiche della stagione, come beach tennis, beach volley, beach soccer e beach rugby, che sono praticate da milioni di persone con l'intenzione di mantenersi in forma durante la bella stagione.

Nonostante questo, prendendo in considerazione la salute di ginocchia e articolazioni, molte di queste attività, anche se praticate solo in estate, non sono indicate.

Per dare una spiegazione riportiamo di seguito le parole del dottor Piero Volpi, responsabile dell’Unità Operativa di Ortopedia del Ginocchio e Traumatologia dello Sport in Humanitas, che ha analizzato in maniera approfondita questo problema in un articolo pubblicato su Humanitasalute che qui riportiamo integralmente.

(Attività sportiva sulla spiaggia Un rischio per le ginocchia)


In realtà, riguardo al correre o camminare sulla sabbia, la partita di calcio da spiaggia o di beach volley possono non essere attività indicate per tutti – spiega l’esperto. – Infatti, dovrebbe evitare l’attività fisica sulla sabbia preferendo però quella in mare, chi soffre di artrosi al ginocchio, oppure ha il ginocchio varo o valgo, ovvero quando è presente una deviazione dell’asse degli arti inferiori per cui le gambe appaiono arcuate verso l’esterno con un ampio spazio tra le ginocchia oppure le ginocchia si toccano a formare una “X”.

In questi casi, più che gli sport sulla sabbia, sono da preferire tutti gli sport acquatici che si possono fare anche al mare, quali canoa e nuoto, perchè riducono il sovraccarico sulle ginocchia, e il dolore in caso di artrosi. Se non si ha molta confidenza con gli sport acquatici, lo stesso risultato si può ottenere anche camminando con i piedi nell’acqua oppure andando in bicicletta nell’entroterra.

Per evitare però il fai-da-te dell’attività fisica e correre il rischio di traumi e lesioni, è bene rivolgersi a uno specialista per determinare il tipo di attività da praticare, anche in estate o in vacanza, sulla base delle condizioni di salute generali, dello stato delle ginocchia e dell’età. Infine non bisogna dimenticare che, sebbene ci sia più tempo a disposizione durante le vacanze per svolgere attività fisica, è importante arrivare allenati e preparati: è sufficiente camminare o fare jogging per mezz’ora al giorno per ridurre il rischio di traumi e lesioni.



© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


salute health benessere iat italiaatavola sport spiaggia mare estate ginocchia artrosi Piero Volpi

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®