Rational
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 15 novembre 2019 | aggiornato alle 21:59| 62047 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     SALUTE     MEDICINA

Morbillo, 90mila casi in Europa
L’Oms lancia un allarme globale

Morbillo, 90mila casi in Europa 
L’Oms lancia un allarme globale
Morbillo, 90mila casi in Europa L’Oms lancia un allarme globale
Pubblicato il 01 settembre 2019 | 13:01

Dall’inizio dell’anno ad oggi è raddoppiato il numero che hanno contratto la malattia, rispetto al 2018. In tutto il continente si registrano 37 casi mortali. Nel mondo l’incidenza è cresciuta addirittura del 300%.

Di morbillo ci si continua ad ammalare e, purtroppo, si continua a morire. I dati diffusi dall’ultimo rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità parlano di un’incidenza della malattia molto più alta nel 2019, rispetto all’anno scorso.

I vaccini sono fondamentali per prevenire il morbillo (Morbillo, 90mila casi in EuropaL’Oms lancia un allarme globale)
I vaccini sono fondamentali per prevenire il morbillo

Una situazione preoccupante, al punto da spingere l’Oms a lanciare un allarme, chiedendo ai Paesi di tutta l’Europa una “intensificazione delle campagne di vaccinazione”. Con quasi 90 mila casi registrati dall'inizio dell’anno e 37 morti, l’Europa preoccupa l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Va addirittura peggio nel resto del mondo, dove il numero di casi è aumentato del 300% nel primo semestre 2019, in tutto 364.808. Con precisione, l'Oms riferisce di 89.994 casi segnalati in 48 Paesi europei, più del doppio rispetto allo stesso periodo del 2018, quando erano 44.175, e già superiori a tutti quelli del 2018, in 84.462. Inoltre, sottolinea l'Oms, la malattia è ricomparsa in quattro Paesi (Regno Unito, Grecia, Repubblica Ceca e Albania), in cui era stata decretata eliminata.

In realtà secondo l’Oms nel mondo meno di un caso su 10 viene segnalato, quindi l'epidemia è ben più estesa rispetto alle statistiche ufficiali e ogni anno le vittime di morbillo sarebbero circa 6,7 milioni. Una volta contratto non esiste alcuna cura al morbillo, ma può essere evitato con due dosi di vaccino. Grazie alla vaccinazione tra il 2000 e il 2016 circa 20 milioni di decessi nel mondo sono stati evitati.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


salute health benessere malattia oms organizzazione mondiale sanita morbillo vaccini morire casi europa allarme globale

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).