ABBONAMENTI
 
Ros Forniture Alberghiere
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 05 dicembre 2020 | aggiornato alle 09:47| 70121 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Molino Quaglia

Alberghi, crollano gli investimenti
A fine anno -70% rispetto al 2019

Alberghi, crollano gli investimenti 
A fine anno -70% rispetto al 2019
Alberghi, crollano gli investimenti A fine anno -70% rispetto al 2019
Pubblicato il 23 settembre 2020 | 11:01

L'immobiliare sta risentendo pesantemente della crisi generata dal covid, con l'alberghiero e il commerciale che sono i settori più colpiti. Mancano gli investitori dall'estero e il futuro è incerto.

Il fatturato del mercato immobiliare italiano cala nel 2020 del 15,2% rispetto all’anno scorso e a trascinarlo in basso è in buona parte il comparto alberghiero che, secondo le previsioni, perderà quest'anno 70% rispetto al 2019: Cali significativi anche nel terziario (-30%) e nel residenziale (-10%). A pagare dazio sono anche gli immobili commerciali (-25%) il cui mercato è stato fortemente condizionato dalla crisi generata dal covid la quale ha bloccato gli investimenti dall’estero che rappresentano il 75% degli investitori complessivi nel settore.

Crollano gli investimento nell'alberghiero - Alberghi, crollano gli investimenti A fine anno -70% rispetto al 2019
Crollano gli investimento nell'alberghiero

La caduta libera dell’alberghiero è segnata dai numeri che non ammettono repliche: 410 milioni di euro e un calo dell’80% rispetto alla prima metà del 2019. Retail che invece si è bloccato a 800 milioni di investimento nel semestre. Poi la logistica con -55% (280 milioni di euro nel semestre) che non è riuscita a limitare i danni più di tanto, nonostante il boom di acquisti commerciali nel lockdown.

Numeri - evidenziati dall’ultimo studio Bnp Paribas - che preoccupano da soli e che rischiano di assumere ulteriore negatività guardando al futuro che, in questo momento, non lascia intravedere orizzonti rosei, ma solo tanta incertezza generale. Nel commerciale sono stati investiti poco più di 2 miliardi di euro nel secondo trimestre, ovvero -38% rispetto allo stesso periodo 2019 e -13% rispetto alla media registrata negli ultimi 5 anni. 50% in meno anche per quello che riguarda le transazioni. Semestre che così si chiude con investimenti che non superano i 3,8 miliardi contro i 5 del 2019.

C’è poi una questione “geografica” e di polarizzazione. Milano regna con il 57% degli investimenti che si ferma lì, mentre a Roma va il 9% del totale. I capitali vengono dall’Italia per 1,1 miliardi di euro, per quanto riguarda invece l’estero Austria e Germania con 480 milioni investiti sono ai primi posti seguiti dagli Usa con 350 milioni.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


ECONOMIAISTITUZIONI albergo commerciale ospitalita investimento italia estero germania austria milano roma commercio turismo

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®