Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 27 settembre 2021 | aggiornato alle 12:39 | 78170 articoli in archivio

Il bilancio di Augusto Contract Cento locali aperti in 5 anni

18 luglio 2019 | 12:12

Il bilancio di Augusto Contract Cento locali aperti in 5 anni

18 luglio 2019 | 12:12

L’azienda specializzata nella realizzazione di locali di ristorazione commerciale festeggia un importante traguardo. Sono oltre 40 i brand che l’hanno scelta come partner nei loro progetti.

L’azienda specializzata nella realizzazione di locali di ristorazione commerciale festeggia un importante traguardo. Sono oltre 40 i brand che l’hanno scelta come partner nei loro progetti.

Mai come in questo caso i numeri raccontano più delle parole: 100 locali realizzati per 44 brand in 59 città di 8 nazioni e 3 continenti. Tutto in poco più di 5 anni. La crescita di Augusto Contract, azienda di arredamento e general contractor nel foodservice, hospitality e retail, è la storia di una giovane realtà marchigiana - fondata nel 2013 a Jesi - che può tuttavia vantare il know-how e l’esperienza che solo le grandi aziende possiedono. Augusto Contract nasce, infatti, da una "costola" della società specializzata in tecnologia per bar, pasticcerie e gelaterie fondata da Augusto Bocchini - imprenditore, visionario e innovatore - e in poco tempo ha saputo fondere tutta questa esperienza con l’entusiasmo e lo spirito di innovazione delle nuove generazioni.

La sala del Combo Venezia Ristorante (Il bilancio di Augusto Contract Cento locali aperti in 5 anni)
La sala del Combo Venezia Ristorante

L’azienda oggi si è perfezionata nel foodservice: sono oltre 70 i locali di ristorazione commerciale realizzati in diversi contesti, dall’high street, al travel retail, dai centri commerciali agli ospedali, abbracciando e valorizzando i trend più attuali del comparto, quali la pizza e i lievitati, i cocktail, l’high quality fast food, la cucina regionale. «In questi 5 anni abbiamo avuto l’onore di lavorare per i più grandi e innovativi brand del food&beverage», afferma Giacomo Racugno, Ceo dell’azienda. Fra le realizzazioni, ci sono Panino Giusto in piazza Cordusio a Milano, Antica Focacceria San Francesco a Marcianise, Viavai di Cirfood all’interno di Symbiosis, il nuovo Business District milanese, Domino’s Pizza a Bologna e Burgez ancora a Milano in zona Colonne di San Lorenzo.

Giacomo Racugno (Il bilancio di Augusto Contract Cento locali aperti in 5 anni)
Giacomo Racugno

La crescita dell’azienda marchigiana non conferma solo la capacità imprenditoriale di questa giovane realtà, ma riflette anche il fermento che il mercato del fuoricasa sta vivendo. Secondo l’ultimo Rapporto Annuale sulla Ristorazione di Fipe, il settore dei consumi fuoricasa rappresenta il 36% della spesa alimentare totale: un dinamismo che rivela il cambiamento nello stile di vita e nelle abitudini di consumo dei consumatori moderni, sempre più alla ricerca di appagamento, benessere ed esperienza.

Per il futuro l’azienda ha in programma di consolidare la propria posizione in Italia e affrontare nuove sfide anche all’estero.

Per informazioni: www.augustocontract.com

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali