Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 27 ottobre 2021 | aggiornato alle 16:14 | 78994 articoli in archivio

Il Veneto in zona bianca anticipa la riapertura di Gardaland

Il parco divertimenti anticipa di una settimana l'apertura al pubblico con un protocollo di sicurezza rodato (lo stesso del 2020) e due nuove attrazioni: Miniland e il negozio Lego. Dal 19 giugno, orario prolungato

07 giugno 2021 | 17:08

Il Veneto in zona bianca anticipa la riapertura di Gardaland

Il parco divertimenti anticipa di una settimana l'apertura al pubblico con un protocollo di sicurezza rodato (lo stesso del 2020) e due nuove attrazioni: Miniland e il negozio Lego. Dal 19 giugno, orario prolungato

07 giugno 2021 | 17:08

Con l’entrata del Veneto in zona bianca, parte la stagione 2021 di Gardaland Resort con l’apertura di Gardaland Park e della Miniland all’interno di Legoland Water Park Gardaland. Grazie al raggiungimento del livello minimo di restrizioni, il parco divertimenti può così anticipare la ripresa delle attività che, per il settore dei parchi a tema, altrimenti sarebbe ripartita solo il 15 giugno.

Gardaland riapre il 7 giugno Il Veneto in zona bianca anticipa la riapertura di Gardaland
Gardaland riapre il 7 giugno


A Gardaland si riparte con due novità: Miniland e negozio Lego

«Dopo tutti questi mesi in cui chiedevamo di poter riaprire in sicurezza, abbiamo colto al volo il passaggio del Veneto in fascia bianca e finalmente abbiamo potuto accogliere i nostri ospiti nelle vie del Parco e a bordo delle attrazioni. È con grande soddisfazione che apriamo al pubblico la Miniland e il negozio Lego all’interno del parco acquatico Legoland, costato 20 milioni di euro. A brevissimo l’inaugurazione delle attrazioni acquatiche», ha dichiarato Aldo Maria Vigevani, amministratore delegato di Gardaland. 


Dalla prenotazione alla sanificazione, il protocollo per il giro in giostra

In tutto Gardaland Resort resta alta l’attenzione per la sicurezza. «Il nostro protocollo di sicurezza ha funzionato perfettamente nella scorsa stagione e quest’anno è stato implementato ancora di più con la App per garantire il distanziamento con la coda virtuale», ha spiegato ancora Vigevani. Come nel 2020, anche quest’anno gli ingressi giornalieri sono limitati, la prenotazione è obbligatoria così come l'utilizzo della mascherina (anche durante il proprio giro in giostra). Massime precauzioni per garantire il divertimento in totale sicurezza. Ogni attrazione, inoltre, verrà sanificata giornalmente e a ogni ciclo d’imbarco e disimbarco mentre, per evitare assembramenti e limitare la permanenza in fila, sarà possibile prenotare il proprio turno utilizzando l’App Qoda.


Da sabato 19 giugno apertura prolungata alle 23.00

Gardaland Park sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00, il sabato fino alle 21 e la domenica fino alle 19. A partire da sabato 19 giugno l’apertura del Parco verrà poi prolungata tutti i giorni fino alle 23, per poter godere delle attrazioni anche in versione serale.

(LaPresse)


© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali