Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 07 luglio 2020 | aggiornato alle 18:08| 66592 articoli in archivio
Allegrini
Molino Quaglia
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI
di Roberto Vitali
Roberto Vitali
Roberto Vitali
di Roberto Vitali

Il successo dell’aeroporto di Orio al Serio
Oltre 11 milioni di passeggeri nel 2016

Il successo dell’aeroporto di Orio al Serio 
Oltre 11 milioni di passeggeri nel 2016
Il successo dell’aeroporto di Orio al Serio Oltre 11 milioni di passeggeri nel 2016
Pubblicato il 30 dicembre 2016 | 12:16

L’aeroporto di Bergamo-Orio al Serio chiude il 2016 con un totale di 11 milioni e 100mila passeggeri circa, con un incremento pari al 6,9% dal 2015, che rappresenta il più alto trend di crescita a livello nazionale

L’aeroporto di Orio al Serio (Bg) ha raggiunto quota 11 milioni di passeggeri transitati nel corso del 2016, la più alta di sempre nella sua storia, consolidando la terza posizione nella classifica degli scali italiani dopo Roma Fiumicino e Milano Malpensa. Nel 2015 "Il Caravaggio" aveva registrato 10,4 milioni di passeggeri.

Il nuovo record è stato festeggiato nell’area check-in dell’aerostazione, con la premiazione di un passeggero, il 29enne milanese Alessandro Galletti, in partenza per Mosca con il volo operato da Pobeda Airlines. Alla cerimonia hanno presenziato Emilio Bellingardi, direttore generale, l’aviation director Giacomo Cattaneo e l’addetto stampa Eugenio Sorrentino.

Eugenio Sorrentino, Alessandro Galletti ed Emilio Bellingardi - successo aeroporto di Orio al Serio 11 milioni di passeggeri nel 2016
Eugenio Sorrentino, Alessandro Galletti ed Emilio Bellingardi

Il 2016 è destinato a chiudersi con un consuntivo di 11 milioni e 100mila passeggeri circa, frutto di un incremento pari al 6,9% rispetto al 2015, che rappresenta il più alto trend di crescita a livello nazionale.

«Questo risultato - si legge in un comunicato stampa - si concretizza pochi giorni dopo la consegna a Sacbo, da parte di Enac, della nuova versione del certificato di aeroporto, riferita al Regolamento europeo n. 139 del 2014, che attesta il possesso dei requisiti richiesti dal nuovo modello europeo, ottenuto dall’aeroporto di Bergamo dopo Roma Fiumicino e insieme all’aeroporto di Venezia».

Al nuovo massimo storico nel movimento passeggeri all’aeroporto di Bergamo-Orio al Serio si associa il dato annuale delle merci aeree, sempre più sostenute dalla crescita dell’e-commerce, il cui quantitativo si attesta a 117mila tonnellate, pure con contestuale diminuzione nei movimenti aerei cargo nell’ordine del 4,9% (corrispondente a 440 voli in meno operati nel corso dell’anno).

successo aeroporto di Orio al Serio 11 milioni di passeggeri nel 2016

Nel 2017 sono programmate 114 destinazioni servite dall’aeroporto di Bergamo-Orio al Serio, mentre il budget di esercizio prevede un incremento di fatturato nell’ordine del 9% rispetto al 2016, per un totale di oltre 135 milioni, e un margine operativo lordo di oltre 30 milioni. Previsti, inoltre, investimenti per circa 25 milioni, dei quali 5 dedicati alle infrastrutture di volo e 6,4 al completamento del parcheggio P3, la cui capienza passerà da 3mila a 5mila posti auto.

Restano sempre in sospeso - e si spera in via di definizione - gli accordi con i quartieri del capoluogo e i Comuni confinanti con l’aeroporto per il contenimento del numero di voli e dell’impatto acustico e ambientale che i voli provocano.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


aeroporto Bergamo Orio al Serio passeggeri crescita Alessandro Galletti Emilio Bellingardi Giacomo Cattaneo Eugenio Sorrentino investimento

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®