ABBONAMENTI
 
Rational
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 18 settembre 2020 | aggiornato alle 22:17 | 67837 articoli in archivio
Rational
Ros Forniture Alberghiere
di Renato Andreolassi
Renato Andreolassi
Renato Andreolassi
di Renato Andreolassi

La prima rete rurale-alimentare d'Europa
Più valore a “sapori e saperi”

La prima rete rurale-alimentare d'Europa 
Più valore a “sapori e saperi”
La prima rete rurale-alimentare d'Europa Più valore a “sapori e saperi”
Pubblicato il 03 ottobre 2017 | 17:31

Nasce in Lombardia la prima Rete rurale alimentare d'Europa. L'ambizioso progetto è stato presentato a Milano nella sede del Consiglio regionale lombardo. L'obiettivo è quello di rilanciare la gastronomia verde.

Lo scopo di questa iniziativa è la valorizzazione della ricchezza dei prodotti (sapori e saperi) nel tragitto campo-tavola. «Il cibo sarà il mezzo - hanno sottolineato i promotori - per favorire l'integrazione tra popoli e culture diverse, per tentare di costruire una nuova Europa di cui vi è sempre più bisogno dopo i recenti fatti spagnoli e la Brexit».

(La prima rete rurale-alimentare d'Europa Più valore a sapori e saperi)

Per la Lombardia, oltre al comune di Menconico (Pv) che ha promosso il progetto, aderiscono all'iniziativa agroalimentare la comunità montana dell'Oltrepò pavese e la provincia di Pavia (con 120 comuni coinvolti), Abbiategrasso e Morimondo nel Parco del Ticino, Riserva della Biosfera Mab Unesco.

Menconico è un piccolo centro montano dell'Oltrepò pavese che, per risolvere problemi e le criticità che accomunano le aree rurali - soprattutto la tendenza allo spopolamento - con Aiccre Lombardia ha individuato gli alleati italiani ed europei per dare il via ad una comunità consapevole in nome del cibo. I comuni coinvolti, oltre alle basilari caratteristiche rurali, sono accumunati dal fatto di essere inseriti in contesti naturali, ambientali e paesaggistici di pregio valorizzati anche dall'Unesco.

La loro peculiarità è la coltivazione/allevamento di prodotti di nicchia, alcuni a rischio di estinzione, di terra e di mare. Al progetto hanno aderito 23 municipalità provenienti da 11 nazioni, di cui 8 Ue e 3 Extra Ue. In campo, come si suol dire, 593 uomini e donne, oltre la metà dei quali di età inferiore ai 30 anni. Nel nostro Paese sono coinvolte le Regioni Lombardia, Emilia Romagna, Toscana e Puglia. Il progetto prevede 18 incontri che fanno tappa in ogni municipalità coinvolta, si terranno 13 giornate informative e 5 workshop. Al termine del tour verrà discussa e presentata alle Istituzioni pubbliche e soprattutto agli studenti la "Carta della rete rurale alimentare d'Europa".

Le nazioni interessate al progetto: Italia, Slovenia, Bosnia Erzegovina, Serbia, Montenegro, Grecia, Bulgaria, Romania, Ungheria, Polonia e Francia.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


rete rurale rete alimentare Europa Lombardia Oltrepo pavese Menconico promozione

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®