Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 29 marzo 2020 | aggiornato alle 23:57| 64446 articoli in archivio
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Tofana - Freccia nel cielo
A gennaio apre la nuova cabinovia

Tofana - Freccia nel cielo 
A gennaio apre la nuova cabinovia
Tofana - Freccia nel cielo A gennaio apre la nuova cabinovia
Pubblicato il 24 dicembre 2019 | 11:50

Saranno 47 le cabine che sostituiscono il primo tronco della storica funivia che dal centro di Cortina d’Ampezzo sale fino a Col Druscié. E intanto ha già riaperto l’esclusivo Masi Wine Bar “Al Druscié”.

È prevista per sabato 11 gennaio 2020 l’inaugurazione ufficiale della nuova cabinovia che sostituisce il primo tratto della famosa e storica Tofana - Freccia nel cielo. “Futuro al vertice”: questo lo slogan scelto per il grande e atteso evento inaugurale. Lo storico impianto di risalita, che da oltre 50 anni rende accessibile una tra le cime più alte delle Dolomiti Patrimonio Unesco, si rinnova in vista di un futuro che vedrà ancora grandi protagonisti per Cortina e il suo territorio. La nuova cabinovia, realizzata da Tofana srl con Leitner e lo studio di progettazione G22 Projects, attraverso un bando pubblico, ha visto il coinvolgimento sinergico di più amministrazioni quali il commissario di Governo, la Regione Veneto, la Provincia di Belluno e il Comune di Cortina, tutte orientate a garantire gli obiettivi volti ad assicurare il progetto sportivo Cortina 2021.

Le nuove 47 cabine avanzano alla velocità di 6 metri al secondo e sono in grado di portare fino a 1.800 persone all’ora (Tofana - Freccia nel cielo A gennaio apre la nuova cabinovia)
Le nuove 47 cabine avanzano alla velocità di 6 metri al secondo e sono in grado di portare fino a 1.800 persone all’ora

Le nuove 47 cabine avanzano alla velocità di 6 metri al secondo e sono in grado di portare fino a 1.800 persone all’ora. Questi i numeri che permetteranno alla rinnovata Freccia del cielo, unica cabinovia di Cortina d’Ampezzo (Bl), di diminuire al minimo i tempi di attesa rispondendo ai moderni standard di comfort, qualità e tecnologia e favorendo la sostenibilità in termini di mobilità e accessibilità, grazie anche alla realizzazione della stazione intermedia a Colfiere che accoglierà gli spettatori per la Coppa del Mondo nel 2020 e per i Mondiali di sci alpino nel 2021, oltre che per i giochi Olimpici invernali del 2026.

Anche la stazione di partenza è completamente rinnovata. La copertura inclinata con diverse pendenze richiama visivamente al concetto di freccia, mantenendo una continuità ideale con la precedente struttura; ampie vetrate permettono una visuale aperta sulla grande piazza antistante. Un progetto architettonico e impiantistico studiato per essere altamente funzionale e che ben si inserisce nello splendido contesto paesaggistico circostante.

Il taglio del nastro dell’atteso evento della stagione invernale vedrà la presenza di numerose autorità che hanno partecipato a vario titolo alla realizzazione di questo primo importante obiettivo. L’inaugurazione promossa dall’ingegner Luigivalerio Sant’Andrea, commissario di Governo per il progetto sportivo Cortina 2021, si terrà alle 16.00 presso la stazione di valle della Freccia nel cielo e sarà ospitata dall’ingegner Mario Vascellari, presidente di Tofana 2021 srl. A seguire per gli invitati si apriranno le porte delle 47 moderne cabine che conducono alla stazione di Col Druscié per la salita inaugurale. Domenica 12 gennaio sarà la giornata Open Day “The Future is now” e si avrà la possibilità di salire gratuitamente lungo il primo tronco e sciare sulle rinnovate piste Col Druscié A e B, quest’ultima divenuta più interessante e adatta a tutti.

Masi Wine Bar (Tofana - Freccia nel cielo A gennaio apre la nuova cabinovia)
Masi Wine Bar

Altra opera strategica in vista dei Campionati del mondo di sci alpino 2021 e delle Olimpiadi 2026 è la nuova pista Lino Lacedelli in zona Cinque Torri. Il tracciato, aperto sotto una buona stella e un’ottima neve, ha aperto il 21 dicembre.
 
Dedicata al grande alpinista ampezzano, la pista – una variante di 1.5 km della principale Cinque Torri – sarà usata per le qualificazioni alle gare. Si tratta di una pista innovativa, la prima pubblica in Italia, completamente attrezzata per gli allenamenti. È, infatti, un luogo pensato per il training degli atleti anche oltre i Mondiali: dopo l’apertura (e l’inaugurazione ufficiale domenica 12 gennaio) resterà infatti una legacy importante per l’attività agonistica giovanile di atleti e sci club.

Nel frattempo, dopo il successo della prima stagione di attività, ieri ha riaperto per la stagione 2020 il Masi Wine Bar “Al Druscié” a Cortina d’Ampezzo, la location targata Masi Wine Experience e gestita in collaborazione con Tofana srl. La stagione 2020 del Masi Wine Bar propone nuovi orari di apertura, numerose attività ed eventi speciali. Tutti i venerdì è prevista l’apertura serale per gli aperitivi in quota: dopo la risalita della nuova cabinovia Freccia nel Cielo i visitatori potranno assaporare un calice di vino con vista, accompagnato da appetitosi stuzzichini, mentre il sabato sarà la giornata dell’Après-ski, con dj set e la possibilità di degustare i vini Masi à la carte. Sono previste anche iniziative dedicate ai bambini: mentre i genitori gustano l’aperitivo, i più piccoli potranno fare merenda ed esplorare il cielo con le guide dell’Osservatorio astronomico di Col Druscié.

Diventato punto di riferimento enogastronomico per sciatori e amanti della montagna, il Masi Wine Bar “Al Druscié” resta la meta ideale anche per coloro che, oltre alla maestosità delle Dolomiti, amano la Cortina più mondana: con un ottimo bicchiere di Amarone Costasera e circondati da un panorama mozzafiato, “Al Druscié” sa offrire agli estimatori e sportivi emozioni uniche al cuore e al palato. Qualità, classe e contemporaneità sono i caratteri distintivi di questo locale unico nel suo genere, rappresentativo dei vini Masi e dell’iniziativa Masi Wine Experience, che nella primavera 2020 raggiungerà anche Monaco di Baviera, con un nuovo Wine Bar nella centralissima Maximilianstrasse, prestigiosa via del lusso internazionale.

Per informazioni: www.freccianelcielo.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo tourism Tofana Freccia nel cielo Dolomiti Cortina inaugurazione nuova cabinovia impianto di risalita sci montagna Masi Wine Bar Masi Wine Experience

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®