Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 14 luglio 2020 | aggiornato alle 01:37| 66701 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Molino Quaglia
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Turisti cinesi in arrivo in Italia
A Roma è boom, ma soffre la Sicilia

Turisti cinesi in arrivo in Italia 
A Roma è boom, ma soffre la Sicilia
Turisti cinesi in arrivo in Italia A Roma è boom, ma soffre la Sicilia
Primo Piano del 26 marzo 2019 | 11:09

Turisti cinesi in Italia, croce e delizia delle nostre città d’arte e di mare. Gli accordi economici siglati tra i due Paesi con l’arrivo a Roma e Palermo del presidente Xi Jinping, hanno riacceso i fari sul turismo. Nella Capitale è boom di presenze tra febbraio e marzo, in Sicilia, invece i turisti cinesi latitano ancora.

I dati relativi alle presenze cinesi a Roma e nel Lazio sono stati resi noti dall’ente Bilaterale del Turismo del Lazio e parlano di un incremento del 6% tra febbraio e marzo, rispetto allo stesso periodo di un anno fa. La tendenza parla di un ulteriore aumento, sia nel periodo pasquale che per l’estate. Nel frattempo, i cinesi sono entrati nella top five dei turisti stranieri in visita nella Capitale, dietro solo ad americani, inglesi e giapponesi. I numeri aggiornati a tutto il 2018 riferiscono di 377mila arrivi e oltre mezzo milione (588mila) presenze.

(Turisti cinesi in arrivo in Italia A Roma è boom, ma soffre la Sicilia)

Secondo Giuseppe Roscioli, presidente di Federalberghi Lazio, il motivo di questo incremento sarebbe da ricercare soprattutto nell’aumento dei voli in arrivo nella Capitale dall’estremo Oriente: «Prenotano soprattutto hotel a 4-5 stelle per visitare la città, o anche per business – ha detto Roscioli – tuttavia ci troviamo sempre più spesso di fronte a famiglie o coppie di sposi o fidanzati che non si limitano al classico tour della città, ma vengono per motivi legati allo shopping o al divertimento».

I viaggi d’affari restano comunque, soprattutto per la Capitale, un serbatoio di presenze importante. Proprio nel fine settimana, nell’ambito dei tanti accordi bilaterali firmati tra aziende italiane e cinesi, Roma Capitale ne ha siglato uno con un colosso cinese, leader tra le Online Travel Agency, con l’obiettivo di intercettare la domanda crescente, proprio a partire dal segmento business.

Eppure non ovunque è così: in Sicilia, per esempio, le presenze dei turisti cinesi continuano a latitare. A Palermo, per esempio, si attestano appena sui 5mila l’anno, con un trend addirittura al ribasso. Nel 2018 gli arrivi di cinesi in Sicilia sono infatti diminuiti, passando da 21.149 a 21.046, con un -0,5%, che interrompe la crescita registrata nel 2017 con il +28,8% rispetto agli appena 16.425 arrivi del 2016.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo tourism Roma presenze alberghi accoglienza cinesi Sicilia Federalberghi turisti viaggi voli

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®