Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 13 luglio 2020 | aggiornato alle 07:04| 66678 articoli in archivio
Allegrini
Molino Quaglia
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Il turismo torna a volare
Gli aerei possono viaggiare pieni

Il turismo torna a volare
Gli aerei possono viaggiare pieni
Il turismo torna a volare Gli aerei possono viaggiare pieni
Pubblicato il 12 giugno 2020 | 19:52

Con le misure previste dal nuovo Dpcm gli aerei potranno viaggiare senza il distanziamento. Questo può essere un toccasana sia per le compagnie che per le mete turistiche stesse con le loro attività, da bar a ristoranti.

Turisti italiani, volete tornare a viaggiare, a scoprire? A quanto pare il Governo ha ascoltato le vostre "preghiere". Dal 15 giugno infatti gli aerei potranno volare pieni. Inizialmente c'era l'obbligo di distanziamento sociale a bordo, ma stando a quanto si legge in uno degli allegati tecnici del Dpcm pubblicato in Gazzetta ufficiale non sarà più così. Una bella notizia sia per gli italiani, sia per il turismo italiano stesso che per le attività che attorno ad esso gravitano, quindi ristoranti, bar e alberghi nelle zone più turistiche, che siano al mare, in montagna o nelle città d'arte.

Con le opportune misure previste, il distanziamento sociale sugli aerei non sarà necessario - Il turismo torna a volareGli aerei possono viaggiare pieni
Con le opportune misure previste, il distanziamento sociale sugli aerei non sarà necessario

Con una sicurezza in più data dalle nuove misure previste dall'ultimo Dpcm per quanto riguarda gli spostamenti in aereo, è facile che più italiani (e stranieri) decidano di prenotare. Inoltre, con un aumento dei posti disponibili, è altresì facile che i biglietti aerei abbiano un prezzo più contenuto, per logica.

In realtà con questa nuova scelta il nostro Paese non fa altro che allinearsi al resto del continente. Anche le compagnie aeree possono tirare un sospiro di sollievo. Avevamo visto giorni fa insieme quando le compagnie fossero in crisi e avessero bisogno di una boccata d'aria fresca: questo può essere il caso. Alcune compagnie nel mondo, lo ricordiamo, hanno addirittura pensato alla riconversione - da trasporto passeggeri a trasporto merci. La maggior parte, come ha dimostrato un'analisi del Corriere della Sera, puntavano al ribasso ogni qualvolta fosse loro possibile, per accaparrarsi passeggeri almeno nei primi tempi di ripresa dei voli.

Questa scelta aiuterà indubbiamente un turismo che, come abbiamo scritto in questi giorni, sta soffrendo anche in questa fase di ripresa. Le prenotazioni sono poche, la gente non è ancora a proprio agio, è diffidente.

Entriamo più nel dettaglio. Così riporta il Dpcm: nel «settore aereo» è previsto l'«obbligo di distanziamento interpersonale di un metro a bordo degli aeromobili, all'interno dei terminal e di tutte le altre facility aeroportuali». Ma «è consentito derogare al distanziamento interpersonale di un metro, a bordo degli aeromobili, nel caso in cui l'aria a bordo sia rinnovata ogni tre minuti, i flussi siano verticali e siano adottati i filtri Epe, in quanto tali precauzioni consentono una elevatissima purificazione dell'aria». Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, questo passaggio dell'allegato tecnico risulta già soddisfatto da quasi tutti gli aerei che volano in Italia.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo turista viaggio aereo compagnia aerea biglietto posto Dpcm distanziamento filtri aria sicurezza bar ristoranti meta turistica

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®