Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 07 luglio 2020 | aggiornato alle 08:33| 66574 articoli in archivio
Allegrini
Rational
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Palermo offre una notte gratis
per i turisti in arrivo con l'aereo

Palermo offre una notte gratis 
per i turisti in arrivo con l'aereo
Palermo offre una notte gratis per i turisti in arrivo con l'aereo
Pubblicato il 22 giugno 2020 | 12:19

L'iniziativa è di Federalberghi, Città metropolitana e società di gestione dello scalo. Un'iniziativa per sostenere incentivare le presenze sull'Isola. Poche prenotazioni in Salento e c'è chi aspetta l'autunno.

C’è chi aspetta l’autunno e chi prova a richiamare i turisti offrendo soggiorni gratuiti a chi arriva in aereo. Reazioni diverse, quasi contrapposte, alla crisi del turismo che sta interessando un po’ tutta Italia e che, secondo, le stime, dovrebbe coinvolgere in maniera ancor più grave le grandi città d’arte. In Salento c’è chi attende settembre, mentre a Palermo Federalberghi, insieme alla Città metropolitana e alla società di gestione dell’aeroporto hanno lanciato un’iniziativa che dà diritto a una notte gratis per un soggiorno di almeno quattro giorni.

Turisti per le strade di Palermo - Palermo offre una notte gratis per i turisti in arrivo con l'aereo
Turisti per le strade di Palermo

Notte gratis a Palermo
Chi punta ancora sull’estate, partendo dai turisti in arrivo per via aerea, è la Sicilia e in particolare Palermo. Con l’arrivo dell’estate è partita l’iniziativa “Fly to Palermo, book 4 nights, get 1 night free”, la promozione per incentivare e sviluppare il turismo sul territorio palermitano ideata da Federalberghi Palermo, in collaborazione con Gesap, la società di gestione dell’aeroporto internazionale di Palermo Falcone Borsellino, e la Città metropolitana di Palermo. L’iniziativa, che continuerà per tutto il 2020, è aperta a tutte le strutture ricettive iscritte al registro delle imprese (che potranno partecipare scrivendo a palermo@federalberghi.it) e destinata ai passeggeri in arrivo all’aeroporto di Palermo con un volo di qualsiasi compagnia aerea. Al momento hanno aderito 53 strutture ricettive di Palermo e provincia, ma le iscrizioni continuano a crescere e già manifestano interesse albergatori di altre province siciliane.

I viaggiatori che prenoteranno quattro notti in una struttura convenzionata ne pagheranno solo tre, una notte sarà gratis, grazie al biglietto aereo, che rappresenta il passepartout dell’iniziativa. Come fare per aderire all’iniziativa. Per turisti e le agenzie di viaggi che vorranno usufruire dell’offerta, basterà collegarsi al sito dell’aeroporto di Palermo www.aeroportodipalermo.it e cliccare sul banner dell’offerta. Si aprirà una finestra dove inserire nome e cognome, il canale cui si arrivati all’offerta (attraverso il sito dell’aeroporto/agenzia di viaggi/welcome desk), il numero della carta d’imbarco.

Cliccando su “procedi”, si aprirà la pagina con le strutture aderenti all’iniziativa, suddivise per stelle, località e tipologia (alberghi, B/B, case vacanza, appartamenti, ostelli). Il viaggiatore dovrà solo scegliere la struttura che più gli piace e cliccare sul link indicato per effettuare la prenotazione. La carta di imbarco dovrà poi essere esibita al personale della struttura ricettiva.

Poche prenotazioni in Salento
In Puglia, qualcuno sembra aver gettato addirittura la spugna: dopo la delibera del Governatore Michele Emiliano, che nelle scorse settimane aveva posto l'obbligo ai turisti provenienti da fuori regione di registrare e tracciare i propri movimenti, gli alberghi e le altre strutture di accoglienza stanno faticando forse più del previsto a riprendere la loro attività. Fatto salvo il rientro in regione dei tanti emigrati al nord, le presenze dei turisti arrivano con il contagocce e anche le prenotazioni per luglio e agosto continuano a scarseggiare.

«La ripresa è molto lenta e la situazione è a dir poco disastrosa – dice Pierangelo Argentieri, presidente di Federalberghi Brindisi – Le prenotazioni sono pochissime e anche le richieste pervenute per agosto restano fortemente in dubbio». Qualcuno chiede informazioni, ma quasi nessuno prenota e tantomeno lo fa versando una caparra. Da qui l’incertezza degli operatori, che stanno riaprendo le loro attività al buio, senza una programmazione e soprattutto senza prospettive per il futuro.

In questa ottica, secondo il presidente della locale Federalberghi, «sarà fondamentale lo sblocco dei voli aerei: puntiamo tutto infatti sulla strategia dei collegamenti, che rappresentano il primo serbatoio per il settore turistico e alberghiero». Neppure il bonus vacanze sembra sollevare gli operatori che ormai sperano in una ripresa più decisa a partire da settembre.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo tourism federalberghi puglia sicilia salento offerta alberghi hotel volo palermo settembre vacanze crisi covid aeroporto di palermo citta metropolitana palermo Pierangelo Argentieri Michele Emiliano

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®