Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 08 aprile 2020 | aggiornato alle 14:19| 64720 articoli in archivio
HOME     TURISMO     TERRITORIO
di Clara Mennella
vicedirettore
Clara Mennella
Clara Mennella
di Clara Mennella

Dalla Certosa al Castello del Belgioioso
Alla scoperta delle bellezze di Pavia

Dalla Certosa al Castello del Belgioioso 
Alla scoperta delle bellezze di Pavia
Dalla Certosa al Castello del Belgioioso Alla scoperta delle bellezze di Pavia
Pubblicato il 11 gennaio 2017 | 12:08

Un itinerario nella storia viscontea è il fulcro del nuovo pacchetto turistico lanciato a Pavia sull'onda del Festival della tenera età: comprende, tra le altre cose, la Certosa e i castelli di Belgioioso e di Sartirana

Nella provincia più a sud di Lombardia, la provincia di Pavia, disegnata dal corso del Po e del Ticino ci sono paesaggi, ville chiese e castelli che nulla hanno da invidiare a quelli della Loira o della Valle d’Aosta, ne sono convinti i promotori di un progetto partito intorno al 2009/2010 che si è dato la mission di valorizzare questa provincia e la sua storia che è legata indissolubilmente a una delle famiglie che nel 1300-1400 erano fra le più ricche e potenti d’Europa, i Visconti.

Dalla Certosa al Castello del Belgioioso Alla scoperta delle bellezze di Pavia

In quel periodo la provincia di Pavia, sotto il dominio visconteo, era il cuore dell’Europa commerciale, mercantile ed agricola, con un gran numero di merci che venivano scambiate attraverso il Po e il Ticino e che, passando per il Canton Ticino, prendevano la strada per il Nord Europa.

Percorrendo l’ex strada statale dei Giovi che porta dal Castello Visconteo di Pavia fino alla Certosa, si attraversa quello che un tempo fu l’immenso Parco dei Visconti che realizzarono il primo piano regolatore dell’epoca moderna che, partendo dalla loro residenza, arrivava fino alla Certosa, collegandoli direttamente con il “divino”. Questi luoghi sono oggi poco visitati e questa storia poco conosciuta, per questo l’Ente Fiere di Belgioioso, la Provincia di Pavia, insieme con la Camera di Commercio, la Regione Lombardia e alcuni enti privati, si sono mobilitati per offrire un pacchetto turistico di scoperta del territorio e della sua grande potenzialità storico-artistica.

Dalla Certosa al Castello del Belgioioso Alla scoperta delle bellezze di Pavia

Cuore pulsante di questo viaggio è il Castello di Belgioioso (nome coniato per unire gli aggettivi bello e gioioso) che venne edificato dai Visconti dopo la conquista di Pavia nella seconda metà del 1.300, probabilmente sopra un precedente fortilizio e oggi diviso in due blocchi; la villa sede dell’Ente Fiera e la parte comunale che oggi ospita due musei dei quali uno multimediale. L’importante opera di restauro degli interni ha riservato sorprese emozionanti, rivelando affreschi e stemmi originali, mentre il recupero della parte esterna è attualmente work-in-progress.

Michele Maria Bolzoni, proprietario di un’ala del Castello e anima di Ente Fiere Belgioioso e Sartirana, che organizza e ospita nei suoi eleganti spazi alcune fiere su temi quotidiani e amati dal grande pubblico ci racconta del recente “Festival della tenera età” dedicato alla generazione old-young, i nuovi adulti consapevoli che vogliono affrontare la seconda gioventù con stile e qualità di vita rinnovati e propositivi, un esercito sempre più numeroso.

Dalla Certosa al Castello del Belgioioso Alla scoperta delle bellezze di Pavia

Le altre tappe dell’itinerario sono La Certosa di Pavia con il suo Museo, il maestoso monastero di monaci certosini edificato per volere di Gian Galeazzo Visconti, Duca di Milano e dedicato a Santa Maria delle Grazie, il Castello Bolognini di Sant’Angelo Lodigiano che dopo quattro anni di restauro è stato di recente aperto al pubblico con 24 saloni riccamente arredati secondo lo stile di “Casa-Museo”, il Castello di Chignolo Po e la Villa di Orio Litta.

Per informazioni: www.belgioioso.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Certosa Castello del Belgioioso Pavia pacchetto turistico Festival della tenera eta Michele Maria Bolzoni Ente Fiere di Belgioioso Visconti Castello di Sartirana

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®