Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
domenica 16 dicembre 2018 | aggiornato alle 02:03 | 56864 articoli in archivio
HOME     TURISMO     TERRITORIO

La stagione invernale in Val Gardena
Discese mozzafiato in un paradiso bianco

Pubblicato il 01 dicembre 2018 | 12:45



La stagione in Val Gardena / Alpe di Siusi inizierà il 6 dicembre e regalerà ai suoi ospiti oltre 500 chilometri di piste di ogni specialità, considerando tutte quelle raggiungibili attraverso il circuito del Sellaronda.

Tante anche le iniziative e le interessanti novità. Prima tra queste, la presenza di neve garantita. L'innevamento artificiale infatti viene programmato sul 98% delle piste e verrà mantenuto per tutta la stagione, fino all'8 aprile 2019.

(La stagione invernale in Val Gardena Discese mozzafiato in un paradiso bianco)

Non mancheranno poi nuove infrastrutture e nuovi collegamenti per rendere ancora migliore la vacanza in questa splendida zona sulle Dolomiti, Patrimonio dell'Unesco. Una di queste riguarda la seggiovia Mezdi all'Alpe di Siusi, sostituita con una struttura nuova a sei posti. Sono stati poi apportati diversi miglioramenti alle piste da sci del Col Raiser e del Mont de Sëura, così da garantire la massima efficienza e il rispetto di elevati standard di comodità, sicurezza e prestazioni. Infine sarà anche aperta una nuova baita sulla Saslong, ai prati Ciaslat.

L'inverno in Val Gardena
La Val Gardena si presenta ai suoi ospiti, in inverno, incastonata nelle spettacolari Dolomiti, coperta di neve, baciata dal sole e unica nel suo fascino ladino. La natura dell'imponente vallata e i tre piani di Ortisei (1.236 m), S. Cristina (1.428 m) e Selva Val Gardena (1.563 m) richiamano ogni giorno l'attenzione di chi la frequenta. L'enorme massiccio del Sella e il Sassolungo (3.181), montagna simbolo della valle, si ergono sopra il comprensorio sciistico ladino. Un territorio che si caratterizza con i suoi massicci montuosi, le piste da sci e i personaggi di rilievo come l'alpinista Luis Trenker, tutti elementi accompagnati da innumerevoli storie che creano un'atmosfera davvero speciale per ogni visitatore.

(La stagione invernale in Val Gardena Discese mozzafiato in un paradiso bianco)

Le piste
Il 6 dicembre apriranno ufficialmente al pubblico le dolci discese e i ripidi pendii della valle. Il comprensorio sciistico Val Gardena / Alpe di Siusi vanta 175 km di piste - 500 km se si comprendono anche quelle collegate tramite il circuito del Sellaronda - perfettamente attrezzate per tutti gli appassionati di sci. Queste piste sono divenute celebri nel mondo già dai Campionati mondiali del 1970. Gli impianti di risalita della Val Gardena / Alpe di Siusi sono circa 80.

La valle fa parte dei Leading Mountain Resorts of the World, una rete di resort che si distinguono per l'eccellente qualità dei servizi offerti.

Tra le piste della Val Gardena, è necessario segnalarne alcune, che tra le altre cose godono di una certa fama.
In primis il Sellaronda, che attira visitatori da tutto il mondo, famoso per il suo percorso tutto intorno al massiccio della Sella e circondato da una vista mozzafiato sulle Dolomiti. Il circuito offre divertimento per tutti i livelli, si collega inoltre al più grande comprensorio del mondo tramite rete d'impianti Dolomiti Superski. Il Sellaronda infatti, un percorso di 38 km, collega le piste della Val Gardena, della Val di Fiemme, di Arabba/Marmolada e dell'Alta Badia.
La Saslong è una pista ormai storica: 3,4 km di lunghezza e 839 metri di dislivello. La sua notorietà dipende dal suo essere una delle più importanti discese per le gare della Coppa del Mondo. Anche la vista è davvero unica, direttamente sul Passo Gardena: a sud il massiccio del Sella con i suoi versanti rocciosi e a nord il gruppo del Cir.
Il comprensorio del Col Raiser / Seceda offre, nei suoi 25 km di piste, numerose, ampie e spaziose discese agli appassionati che vogliono unire sport invernali a tanto sole e relax. Infatti lungo le piste si contano ben 16 rifugi nei quali è possibile gustare le prelibatezze culinarie e rilassarsi al sole nelle terrazze.

(La stagione invernale in Val Gardena Discese mozzafiato in un paradiso bianco)

Dolomiti Superski
La Val Gardena rientra nel carosello sciistico Dolomiti Superski, immerso nel cuore del Patrimonio Mondiale Unesco ed estesto tra l'Alto Adige, il Trentino e il bellunese. Comprende 12 zone sciistiche che però si distinguono tra di loro per varietà di offerta e prezzo. Qui tutti, principianti, campioni di sci, snowboarder e amanti delle doppie punte, trovano condizioni di pista ideali.

Dolomiti Superski: i numeri
  • 1 skipass
  • 12 zone sciistiche
  • 23 km di piste per lo sci notturno
  • 50 aree fun
  • 100 spot wifi gratuiti presso gli impianti e gli uffici skipass
  • 320 mezzi battipista
  • 400 rifugi a bordo pista
  • 450 impianti di risalita
  • 1.200 km di piste, dalle più facili alle più impegnative (30% blu, 60% rosse, 10% nere)
  • 1.160 km di piste con innevamento programmato
  • 5.800 cannoni sparaneve
  • 3.000 km quadrati di superificie del comprensorio Dolomiti Superski

12 zone sciistiche, molto varie e adatte alle famiglie
  • Cortina d'Ampezzo - 120 km di piste, con accesso al Giro della Grande Guerra
  • Plan de Corones - 119 km di piste
  • Alta Badia, 130 km di piste, con accesso al Sellaronda e al Giro della Grande Guerra
  • Val Gardena/Alpe di Siusi - 175 km di piste, con accesso al Sellaronda e al Giro della Grande Guerra
  • Arabba/Marmolada - 62 km di piste, con accesso al Sellaronda e al Giro della Grande Guerra
  • Tre Cime Dolomiti - 93 km di piste
  • Val di Fiemme/Obereggen - 110 km di piste
  • San Martino di Castrozza/Passo Rolle - 60 km di piste
  • Gitschberg Jochtal/Bressanone - 95 km di piste
  • Alpe Lusia/San Pellegrino - 100 km di piste
  • Civetta - 80 km di piste con accesso al Giro della Grande Guerra

(La stagione invernale in Val Gardena Discese mozzafiato in un paradiso bianco)

Le attività in Val Gardena

Per grandi e piccini non c'è solo la neve: 300 giorni di sole, sport invernali per tutti i livelli, accessibilità e ztl in tutte le tre località che fanno della Val Gardena una meta vivace ma anche rilassante.

Oltre allo sci alpino, anche chi vuol praticare lo sci di fondo avrà i suoi spazi dedicati: ben 115 km di piste! Un esempio ad hoc è il Monte Pana, che si erge sopra S. Cristina: punto centrale per questa disciplina, dove l'altitudine garantisce la qualità dei 35 km di percorso. Anche i fondisti meno esperti potranno sentirsi a loro agio sul tracciato di 8 km che porta fino al prato del Palusc.

La Vallunga è meta ideale per escursioni invernali: incontaminata e plasmata dall'azione dei ghiacciai, questa valle offre agli amanti della natura un paesaggio di montagna romantico e circondato da ripide pareti rocciose. Un esempio è il sentiero attraverso la Via Crucis, percorso a 15 tappe che conduce fino alla Vallunga.

Gli amanti dello slittino potranno approfittare di diverse piste presenti in Val Gardena. Ad esempio, con la funicolare Resciesa in otto minuti si è all'omonimo rifugio a Ortisei (2.200 metri di altitudine). Questo non è solo l'accesso al Parco naturale Puez-Odle, ma anche il punto di partenza della pista da slittino più lunga delle Dolomiti, ben 6 km di tracciato. Le slitte inoltre possono essere noleggiate in loco a prezzi non elevati.

Durante i mesi invernali poi, chi cerca l'arrampicata su ghiaccio potrà spaziare su ben 4 cascate diverse. Su richiesta è possibile prenotare dei cordi e lezioni di prova presso la scuola alpina locale Catores. Il costo all'ora per due persone, incluso di guida alpina e noleggio attrezzatura, è di 60 euro (per informazioni: www.catores.com).

Val Gardena Active
Anche durante l'inverno è possibile prendere parte al programma settimanale Val Gardena Active. Che si tratti di escursioni serali con le fiaccole, escursioni con le ciaspole o serate in compagnia in un rifugio, i tre paesi offrono ogni giorno esperienze particolari con l'accompagnamento di una guida locale. Per gli ospiti delle strutture aderenti a questo programma, le attività offerte sono gratuite o a prezzo scontato.

Mobilità gratuita
In Val Gardena l'auto resta in garage. Infatti per gli ospiti delle strutture ricettive della valle l'utilizzo di tutti gli autobus è gratuito con la Val Gardena Mobil Card. Gli ospiti delle strutture all'interno dell'Associazione turistica della Val Gardena riceveranno la Card gratuitamente al loro arrivo, alla reception della struttura prenotata.

(La stagione invernale in Val Gardena Discese mozzafiato in un paradiso bianco)

Un calendario di eventi
La Val Gardena a dicembre diventa il luogo ideale per trascorrere le feste e celebrare al meglio la fine dell'anno. Sono tanti infatti gli eventi in programma nei paesi di Selva, Val Gardena, Ortisei e Santa Cristina, al centro delle Dolomiti.

I festeggiamenti inizieranno il 27 dicembre con il 22° Concorso di sculture nella neve a Selva Val Gardena, presso il Mountain Christmas (il mercatino di Natale del paese): in questa occasione gli scultori si sfideranno lavorando la neve; gli artisti, che normalmente scopiscono nel legno, si divertiranno per tre giorni a realizzare figure di dimensioni gigantesche nella neve ghiacciata. Il tema scelto per questa edizione è "150° prima scalata del Sassolungo".

Per il Capodanno in Val Gardena, poi, il programma è particolarmente fitto. Il 31 dicembre appuntamento a Ortisei per la Fiaccolata di Capodanno, poi, a seguire, la Festa di Capodanno, con luci, colori e l'intrattenimento musicale di dj Ondy, che sarà interrotto solo per lo spettacolo pirotecnico e il brindisi di mezzanotte. A Selva Val Gardena i festeggiamenti inizieranno alle 22.00: le piazze di tutti i paesi saranno pervase da un'atmosfera festosa; la cosa divertente è la possibilità di partecipare a tutte e tre le feste grazie ad un nightbus disponibile fino alle 4 del mattino.

Il primo giorno del 2019 l'appuntamento è a Selva Val Gardena per la Fiaccolata di Capodanno, accompagnata da spettacolo pirotecnico; il 2 gennaio invece sarà la Scuola di sci di Santa Cristina a inaugurare il nuovo anno con un laser show e una fiaccolata, accompagnati da musica e dall'immancabile vin brulé.

Per chiudere il periodo delle feste, dal 14 al 19 gennaio a Ortisei torna l'Esposizione delle sculture di ghiaccio: un vero e proprio concorso, giunto alla 15ª edizione, che premia le sculture di ghiaccio più belle. Il tema di quest'anno, Sit down - possibilità di sedersi.

Poi sport e divertimento saranno protagonisti anche durante il periodo di Carnevale, in particolare in occasione della sfilata del 28 febbraio e del Big Carnival ski show, evento in programma per il 5 marzo e organizzato dalle tre scuole storiche di sci della Val Gardena.

Il periodo all'insegna del motto " Sun & fun" avrà inizio il 17 marzo con l'evento Winter open air party e con il festival musicale "Rock the Dolomiter", dal 16 al 23 marzo, quando diverse band si esibiranno nei rifugi e nei bar après ski durante gli ultimi giorni della stagione sciistica. Da non perdere poi l'evento del 23 marzo, la Festa di Primavera, dove avrà luogo una divertente gara di sci dal Seceda ad Ortisei.

Lo sport sarà protagonista anche in questo periodo, con il 22 marzo la 23ª Sellaronda Ski Marathon e il 30 e il 31 marzo con la leggendaria Gardenissima. Tutte le informazioni di quest'ultimo evento sono consultabili sul sito www.gardenissima.eu.

(La stagione invernale in Val Gardena Discese mozzafiato in un paradiso bianco)

Pacchetti invernali
Dal 6 al 22 dicembre 2018, la stagione riparte proponendo l'offerta Dolomiti SuperPremière: gli ospiti che pernotteranno per tre o più notti includendo skipass e attrezzatura, riceveranno gratuitamente una notte supplementare. Estendendo invece la prenotazione a sei giorni, al soggiorno saranno aggiunti due giorni di vacanza, senza costi aggiuntivi.
Dal 5 al 19 gennaio 2019, la Val Gardena offrirà le Settimane bianche con skipass e pacchetti soggiorno a prezzi speciali.
L'offerta Dolomiti SuperSun è valida dal 16 marzo al 7 aprile 2019 e prevede una permanenza di sette giorni presso le strutture convenzionate al prezzo di sei, così come lo skipass e il noleggio sci per sei giorni potranno essere acquistati al prezzo di cinque.
L’offerta Val Gardena Family Special, valida dal 16 marzo 2018 al 7 aprile 2019, offrirà per una settimana di vacanza le seguenti condizioni: sette notti al prezzo di sei, sei giorni di skipass al prezzo di cinque, sei giorni di noleggio sci al prezzo di cinque, 10% di sconto per la prenotazione di un corso collettivo di sci per bambini, fino a 12 anni. Le sistemazioni contrassegnate con Single&kids offriranno condizioni speciali per single con bambini.

Per informazioni: www.valgardena.it

(La stagione invernale in Val Gardena Discese mozzafiato in un paradiso bianco)
foto: valgardena.it

Val Gardena turismo tourism stagione invernale inverno pista sci neve Dolomiti Patrimonio Unesco Siusi Ortisei Santa Cristina Selva Val Gardena Sassolungo sci di fondo slittino escursione scalata ghiaccio pacchetto offerta mobilita evento Capodanno Natale fiaccolata carnevale gara


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Sky
Tomatopiu
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548