ABBONAMENTI
 
Ros Forniture Alberghiere
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 29 novembre 2020 | aggiornato alle 14:36| 69911 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Rational

Cortina d'Ampezzo festeggia
80 anni dall'apertura della Funivia Faloria

Cortina d'Ampezzo festeggia 
80 anni dall'apertura della Funivia Faloria
Cortina d'Ampezzo festeggia 80 anni dall'apertura della Funivia Faloria
Pubblicato il 01 febbraio 2019 | 18:48

Grande festa martedì 5 febbraio a Cortina d'Ampezzo (Bl) per gli 80 anni dall'inaugurazione della Funivia Faloria. Per l'occasione sarà inaugurata anche una nuova pista, la Scoiattolo.

Inoltre dovrebbe anche essere approvato a breve il progetto per riaprire l'impianto di Staunies, sul monte Cristallo. La società Faloria, da sempre traino dell'economia turistica di Cortina, ha organizzato quindi un momento per ricordare il passato, ma anche per guardare al futuro, sottolineando le novità del presente.

(Cortina d'Ampezzo festeggia 80 anni dall'apertura della Funivia Faloria)

«Siamo orgogliosi di aver raggiunto questi importanti traguardi. La nostra funivia compie 80 anni. È un momento importante. Sono 80 anni di storia - ha dichiarato Alberico Zardini, presidente della società Faloria - ma sono anche 80 anni di turismo, di emozioni, di sci, di divertimento e di crescita. La ski area del Faloria è quasi sempre la prima ad aprire di tutto il comprensorio del Dolomiti Superski sia in estate che in inverno, ed è l'ultima a chiudere. Nonostante il meteo, che ci sia neve in abbondanza, che non nevichi, che faccia temperature bizzarre, il nostro staff garantisce sempre piste e impianti perfettamente funzionanti. Quest'anno abbiamo aperto anche la Scoiattolo, finanziata da noi. Continuiamo ad investire, con le nostre forze, per garantire progresso a tutti».

«Abbiamo organizzato una semplice cerimonia per il 5 febbraio - ha spiegato Enrico Ghezze, amministratore delegato della società Faloria - data che ricalca l'inaugurazione della funivia Faloria avvenuta 80 anni fa. Una cerimonia che per noi è ricca di significato. Ricorderemo l'apertura della nostra funivia, che fu una delle prime in Italia, ma anche la nostra storia, la capacità di reinventarsi, di stare al passo con i tempi, di potenziare l'offerta sia in pista che per quanto concerne l'accoglienza, con il rifugio Faloria che oggi è all'avanguardia, dotato di area benessere, che serve ottima cucina. Martedì vogliamo poi inaugurare la pista Scoiattolo che sta piacendo tantissimo. Ci siamo resi conto che a Cortina mancava un tracciato dedicato allo Scoiattolo, così abbiamo pensato di intitolare questa nuova pista al marchio di Cortina, al suo testimonial. L'investimento è stato tutto a carico della nostra società. Il progetto non rientra infatti fra quelli dei Mondiali di sci alpino del 2021, ma dà un valore aggiunto al settore. In quest'ottica stiamo lavorando per riaprire l'impianto che porta a Forcella Staunies».

(Cortina d'Ampezzo festeggia 80 anni dall'apertura della Funivia Faloria)

Passato
La Funivia all'epoca si chiamava Funivia "Principe di Piemonte" e fu inaugurata il 5 febbraio alle 1939 alla presenza del ministro delle Comunicazioni Antonio Stefano Benni e della contessa Edda Ciano Mussolini. Il 5 febbraio del '39 fu anche giorno di festa, festa del turismo, del lavoro, dell'autarchia. L'impianto fu definito subito poderoso e ardito, che dischiudeva nuovi orizzonti allo sport nelle Dolomiti.

Presente
Dopo questi 80 anni la società Faloria inaugura, sempre il 5 febbraio, la pista Scoiattolo, nuova di zecca, che Cortina ha realizzato dopo anni. Non è un ampliamento o un allungamento, in Faloria c'è un tracciato nuovo che parte da quota 2.054 metri e che scendo per quasi 1 km, con una pendenza massima del 55% e un dislivello di 238 metri. Una pista nera adatta a sciatori esperti.

L'idea era in cantiere già da un po' di anni, il progetto è stato iniziato nel 2011. La pista realizzata ha voluto un investimento di 300mila euro e va ad aggiungersi alle altre 4 famose piste nere del comprensorio del Faloria: Vitelli, Franchetti, Stratondi e Bigontina. Le piste nere nel comprensorio ampezzano sono oggi 10.

Futuro
Staunies potrebbe tornare presto in funzione, grazie al nuovo progetto che prevede un funifor con un investimento da 9 milioni di euro. Un impianto «molto importante anche per la stagione estiva - ha commentato Ghezze - dando accesso al rifugio Lorenzi, situato in un contesto unico e con l'attacco di importanti ferrate come la Bianchi e la Dibona».

Per informazioni: faloriacristallo.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Funivia Faloria Faloria inaugurazione anniversario pista Scoiattolo pista nera Cortina dAmpezzo turismo tourism

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Vodafone
Caricamento...
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®