ABBONAMENTI
 
Ros Forniture Alberghiere
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 21 ottobre 2020 | aggiornato alle 10:13| 68696 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Molino Quaglia
HOME     VINO     CANTINE e CONSORZI

Il vino che si comunica
A Villa Sandi un corso Wset

Il vino che si comunica 
A Villa Sandi un corso Wset
Il vino che si comunica A Villa Sandi un corso Wset
Pubblicato il 03 settembre 2020 | 11:20

Si è svolto il secondo livello di uno dei corsi sul vino più autorevoli al mondo: Villa Sandi ne è stata palcoscenico, la propria vocazione di polo culturale del mondo di questo settore.

La famiglia Moretti Polegato ha aperto le porte di Villa Sandi, lo splendido edificio seicentesco in stile palladiano sede dell’azienda, per una full immersion di formazione di alto livello, ospitando per tre giorni un corso Wset di secondo livello dedicato ai clienti e al personale dell’azienda. L’evento si è svolto a fine agosto ed ha visto la partecipazione di una trentina di professionisti del mondo del vino, soprattutto stranieri, nel pieno rispetto delle misure anti Covid-19.

Villa Sandi, polo culturale del mondo del vino - Il vino che si comunica A Villa Sandi un corso Wset
Villa Sandi, polo culturale del mondo del vino

Il Wset – Wine & Spirit Education Trust è uno degli istituti di formazione sul vino più autorevoli al mondo. Fondato a Londra nel 1969 per garantire una formazione di alta qualità ai professionisti del settore, opera oggi in oltre 60 Paesi e organizza corsi ed esami nel campo del vino e dei liquori. I seminari, tenuti rigorosamente in lingua inglese, sono dedicati a buyer, produttori, professionisti e wine lover; permettono di acquisire conoscenze globali sul mondo del vino e i suoi prodotti oltre ad offrire una gamma di qualifiche ricercate e riconosciute a livello internazionale.



Ospitando un corso Wset, Villa Sandi ribadisce la propria vocazione di polo culturale del mondo del vino, che alimenta costantemente organizzando e promuovendo corsi per sommelier e incontri di carattere tecnico, scientifico e divulgativo. Una missione che l’azienda realizza rivisitando in chiave moderna il tradizionale ruolo delle ville venete, in passato non solo centri di governo delle proprietà terriere ma anche sede di convivi e cenacoli culturali.

Diva Moretti Polegato, global brand ambassador di Villa Sandi e promotrice dell’iniziativa, spiega che «il corso Wset rappresenta un’opportunità di crescita personale oltre che professionale per i nostri collaboratori e ha l’obiettivo di infondere e potenziare all’interno dell’azienda la conoscenza approfondita del vino oltre il territorio locale e nazionale. I seminari offrono inoltre una preziosa occasione per condividere un’esperienza stimolante con un gruppo di clienti stranieri».

Il corso full immersion è stato pensato ed organizzato in special modo per i clienti di Villa Sandi ed erano infatti presenti importatori e ristoratori da Austria, Belgio, Olanda, Repubblica Ceca, Slovacchia, Uk, ma anche italiani, oltre ad una rappresentanza di dipendenti di Villa Sandi, in particolare dell’area commerciale.

Per informazioni: villasandi.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


vino wine cantina Villa Sandi polo mondo del vino corso Wset sommelier degustazione cultura cultura del vino Diva Moretti Polegato

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Caricamento...
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®