Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 02 agosto 2021 | aggiornato alle 11:13 | 76911 articoli in archivio

Capelli dorati e fiori rosso brillante sull'etichetta del Dragon in Siena

È un supertuscan la cui etichetta ne racconta la storia: Valentina è la protagonista, che viveva in un castello nei pressi di Siena. Il blend si presenta robusto ed elegante al palato

di Piera Genta
23 aprile 2021 | 08:30

Capelli dorati e fiori rosso brillante sull'etichetta del Dragon in Siena

È un supertuscan la cui etichetta ne racconta la storia: Valentina è la protagonista, che viveva in un castello nei pressi di Siena. Il blend si presenta robusto ed elegante al palato

di Piera Genta
23 aprile 2021 | 08:30

Viveva in un castello nei pressi di Siena, Valentina, dai grandi occhi color dell’oro, lunghi capelli ed il viso incorniciato dalle bocche di drago, un fiore di color rosso brillante dal profumo inebriante. È l’etichetta disegnata da Valentina Cresti per illustrare la storia del Dragon in Siena, un supertuscan prodotto in edizione limitata da Il Drago e la Fornace, un’azienda vinicola situata nel Chianti senese, a Colle Val d’Elsa, in un borgo immerso nella natura che comprende 30 ettari di vigneti a bacca rossa e bianca.

Il Dragon in Sieta Igt Toscana Rosso

Il Dragon in Sieta Igt Toscana Rosso


L’azienda nasce da una scelta imprenditoriale di due soci architetti che, gestendo uno studio di industrial design, hanno deciso di spostare la propria sede in una zona di campagna. Attorno al borgo è nato anche il vigneto per produrre vini di qualità con una veste elegante, di grande impatto, che hanno ottenuto importanti riconoscimenti.

Degustando il supertuscan Dragon in Siena

Dragon in Siena è un blend di Cabernet Franc 65% maturato in acciaio e 35% di Sangiovese invecchiato per 10 mesi in barriques francesi con un ulteriore affinamento di 18 mesi in bottiglia. Si presenta rosso rubino intenso mix di frutti neri e spezie. Rotondo, elegante con un retrogusto persistente.

Per informazioni: www.ildragoelafornace.com

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali