Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 26 ottobre 2021 | aggiornato alle 15:54 | 78953 articoli in archivio

Vini, ambasciatori del territorio Bardolino e Chiaretto in vetrina a Lazise

41 produttori, 124 vini e un'ottima affluenza: questa l'Anteprima del Bardolino e del Chiaretto a Lazise (Vr). Il presidente del Consorzio, Cristoforetti riconosce quanto i due vini diano valore al turismo del territorio

di Marco Di Giovanni
13 marzo 2017 | 09:31

Vini, ambasciatori del territorio Bardolino e Chiaretto in vetrina a Lazise

41 produttori, 124 vini e un'ottima affluenza: questa l'Anteprima del Bardolino e del Chiaretto a Lazise (Vr). Il presidente del Consorzio, Cristoforetti riconosce quanto i due vini diano valore al turismo del territorio

di Marco Di Giovanni
13 marzo 2017 | 09:31

Dopo due giorni di pioggia, una giornata di sole, un sole caldo, primo sentore di primavera, lo stesso che ha baciato Lazise (Vr) e le sue strade la stessa domenica in cui è andata in scena la 9ª edizione dell'Anteprima del Bardolino e del Chiaretto. Disseminate per tutto il centro storico del comune, bancarelle con ogni genere di prodotto tipico della zona, per poi arrivare all'edificio della Dogana Veneta. Qui erano 41 i produttori che raccontavano i loro vini - 124 in totale in degustazione.

Vini, ambasciatori del territorio Bardolino e Chiaretto in vetrina a Lazise

Alta l'affluenza del pubblico fin dalle prime ore dal via della manifestazione, con apice raggiunto intorno a metà pomeriggio. Tra gli obiettivi della giornata ce n'era uno, tra gli altri, svelatoci dal presidente del Consorzio Bardolino, Franco Cristoforetti: «Dimostrare alle persone quanto il nostro Bardolino invecchi bene».

Proprio intorno al Bardolino, dal 2015 a questa parte, un gruppo di 25 aziende sta lavorando per la riscoperta delle prerogative organolettiche delle microzone interne all'ampia area di produzione: «Sono state fatte molte degustazioni e molti incontri, confrontando varie vinificazioni, varie etichette dei nostri territori», con uno scopo ben preciso: «Il nostro Bardolino deve tornare ad essere quello che era un tempo, un vino che punta all'eleganza, alla leggerezza e alla facilità di accostamento». Insomma, un vino gastronomico, capace di invecchiare anche quattro o cinque anni.

Vini, ambasciatori del territorio Bardolino e Chiaretto in vetrina a Lazise

Dalla sua parte, anche il Chiaretto è motivo di valorizzazione dell'enologia del territorio: è infatti cresciuto vertiginosamente a livello di vendite da otto anni fa (4,5 milioni di bottiglie) a oggi (ben 10 milioni), e nella sua nuova interpretazione più chiara e più orientata a note agrumate e floreali sta conquistando nuovi mercati, sino a pochi anni fa inesplorati per il mondo vinicolo bardolinese.

E proprio il Chiaretto e il Bardolino insieme, non solo rappresentano il territorio, ma ne valorizzano l'appeal turistico. «Noi viviamo in un'area splendida, assolutamente vocata al turismo, un turismo che sempre più sta esplorando l'entroterra per visitare i suoi magnifici giardini, i nostri vigneti, approfittando anche dell'ospitalità delle nostre magnifiche aziende agricole. Qui i turisti scoprono il vero essere del nostro territorio, che ha come sua caratteristica principale la produzione del Bardolino e del Chiaretto».

Vini, ambasciatori del territorio Bardolino e Chiaretto in vetrina a Lazise

Le cantine dell'Anteprima: Aldo Adami, Arduini Ivan, Bergamini, Bigagnoli, Bolla, Vinicio Bronzo, Cà Dei Rotti, Cantina Caorsa, Cantina Castelnuovo Del Garda, Casaretti, Cesari, Corte Gardoni, Domini Veneti, Frezza, Gentili, Girardi Giuseppe e Giampietro, Guerrieri Rizzardi, Il Pignetto, Le Fraghe, Le Ginestre, Le Muraglie, Le Vigne Di San Pietro, Monte Del Frà, Monte Zovo, Morando Lorenzo, Albino Piona, Poggio Delle Grazie, Rizzi, Roccolo Del Lago, Roeno, Santa Sofia, Sartori, Tamburino Sardo, Giovanna Tantini, Tenuta La Presa, Tinazzi, Giorgio Tommasi, Vigneti Villabella, Villa Calicantus, Villa La Bagatta, Villa Medici.

Per informazioni: www.ilbardolino.com

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali