Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 11 novembre 2019 | aggiornato alle 21:18| 61960 articoli in archivio
Rational
Pentole Agnelli
HOME     VINO     CONSORZI

Alla Milano Wine Week
tutto esaurito per il Lugana

Alla Milano Wine Week 
tutto esaurito per il Lugana
Alla Milano Wine Week tutto esaurito per il Lugana
Pubblicato il 13 ottobre 2019 | 16:17

La Doc lombarda si è presentata alla settimana milanese dedicata al vino con una selezione di etichette delle diverse tipologie Lugana, Lugana Superiore, Lugana Riserva, Lugana Vendemmia Tardiva e Lugana Spumante.

La Doc Lugana, espressione unica di un territorio che si estende sulle sponde meridionali del Lago di Garda, era in degustazione alla seconda edizione della Milano Wine Week, la più grande manifestazione enoica milanese in corso in questi giorni, che sta facendo nuovamente diventare il capoluogo lombardo un importante palcoscenico internazionale per il mondo del vino. Una settimana interamente dedicata al settore, che mira a diffondere la cultura enologica in modo innovativo attraverso il coinvolgimento di numerose aziende e consorzi e un fitto palinsesto di master class, seminari, talk, aperitivi, walk-around tasting e molto altro dedicato sia agli addetti ai lavori sia ai privati.

I vini in degustazione (Alla Milano Wine Week tutto esaurito per il Lugana)
I vini in degustazione

Tra le mura di Palazzo Bovara dunque, scelto come quartier generale dell’evento per il suo prestigio e la sua posizione strategica, il Consorzio Tutela Lugana Doc ha deciso di prendere parte a questa seconda e ambiziosa edizione, che chiuderà i battenti il 13 ottobre, incontrando lo scalpitante pubblico milanese di operatori, stampa e consumatori con una selezione di etichette declinate nelle diverse tipologie Lugana, Lugana Superiore, Lugana Riserva, Lugana Vendemmia Tardiva e Lugana Spumante.
 
Sold-out la masterclass di mercoledì 9 ottobre in programma alle ore 14.30, condotta da Luciano Ferraro, Caporedattore centrale del Corriere della Sera, al fianco del Presidente del Consorzio Ettore Nicoletto, e intitolata “Lugana: immediatezza e longevità”. Un’occasione imperdibile per scoprire il potenziale evolutivo di questo vino che si presta in modo eccezionale – e per alcuni anche inaspettato – all’invecchiamento. Un vino che delizia se bevuto in gioventù – la quasi totalità della produzione viene consumata già l’anno successivo alla vendemmia – ma che sorprende se viene lasciato riposare in bottiglia per un po’ di tempo.
 
I vini in degustazione:
Lugana Doc Brut Metodo Classico, Pasini san Giovanni
Lugana Doc 2018, Santa Sofia
Lugana Doc Prestige 2018, Ca' Maiol
Lugana Doc Brolettino 2017, Ca' dei Frati
Lugana Doc Riserva Sergio Zenato 2016, Zenato
Lugana Doc Riserva Menasasso 2015, Selva Capuzza
Lugana Doc Vendemmia Tardiva Filo di Arianna 2016, Tenuta Roveglia
 
In un momento di grande crescita, che ha portato e continua a portare la Denominazione in ogni angolo del pianeta (a novembre infatti il Consorzio volerà in Usa e Giappone per una serie di eventi promozionali), il Lugana Doc non poteva certo mancare alla kermesse più attesa dell’autunno milanese. Il Consorzio, infatti, riconosce moltissimo il valore di Milano, una città dinamica e in fermento per quanto riguarda il settore vinicolo: vero e proprio polo di aggregazione che genera network e crea opportunità di business, incontri con opinion leader, stampa e influencer.
 
Non solo oltreoceano quindi, la Denominazione gardesana vuole anche vincere in casa e allargare il “bacino d’utenza” del vino Lugana Doc, portandolo oltre l’areale del Lago di Garda (le province di Brescia, Mantova e Verona sono le maggiori consumatrici agevolate dalla forte componente turistica, soprattutto di provenienza tedesca), nei ristoranti e sulle tavole di tutta Italia, e intensificando l’attività promozionale e la presenza in piazze strategiche come quella di Milano, appunto.
 
I produttori di Lugana Doc negli ultimi anni hanno saputo interpretare e rispondere bene alla domanda del consumatore di oggi, giovane e attento - ben presente nel capoluogo lombardo - che cerca in un vino freschezza, fragranza, buon approccio, ma anche struttura e longevità. E proprio lo stile piacevole e contemporaneo del Lugana lo rende, potenzialmente, uno dei vini del futuro.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


vino wine consorzio lugana milano wine week assaggi evento tutto esaurito master class seminari talk aperitivi assaggi Ettore Nicoletto

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).